Togli l’acidità dal sugo di pomodoro con questo trucco

Ecco come eliminare l'acidità dal sugo di pomodoro: il trucco che in pochi conoscono

L’acidità del sugo di pomodoro è un problema che può pregiudicare la riuscita di un buon sugo o di una salsa destinata a condire carni o pesce. Solitamente questo problema si verifica nelle passate di pomodoro presenti in commercio, dovuto ad una serie di motivi legati all’imbottigliamento e alla sua conservazione, anche se l’acidità è una caratteristica tipica di ogni pomodoro e di conseguenza la sua presenza è più che normale.

Sugo acido? Ecco come risolvere questo problema?

Esistono dei trucchi attraverso i quali si può eliminare l’acidità dal sugo. Il metodo tradizionale, tra i più comuni e sicuramente tra quelli più noti, fa riferimento all’uso del bicarbonato: basta aggiungerne un pizzico prima che il sugo raggiunga la cottura e il gioco è fatto. Le bolle che il bicarbonato crea rappresentano l’eliminazione dell’acidità.

- Advertisement -

In altri casi si possono aggiungere nel sugo, soprattutto quando questo è fresco, delle gocce di latte ma senza esagerare. Si può anche mettere un pizzico di zucchero che tende a coprire l’acidità ma non a rimuoverla totalmente il che è consigliabile utilizzarlo insieme al bicarbonato e al sale.

Passata di pomodoro fatta in casa con il bimby

E’ tendenza comune acquistare le passate di pomodoro, in commercio ne esistono vari tipi e di tutti i prezzi il che facilita anche il lavoro in cucina. Eppure preparare le conserve di pomodoro fatte in casa è facilissimo, e anche se apparentemente impegnativo garantisce dei sughi buonissimi, profumati e dal gusto unico.

- Advertisement -

Il modo più facile per fare le conserve di pomodoro è quello che utilizza il Bimby. Ecco la ricetta:

  • 1 kg pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio ( facoltativo )
  • basilico fresco q.b

Procedimento

Si lavano i pomodori, poi si mettono nel boccale tutti gli ingredienti (tranne il basilico): 30 min. temp. Varoma vel. 1.

- Advertisement -

Si aggiunge il basilico e, a piacere, altre spezie: 1 min. vel. 7.

Si travasa la salsa nei barattoli, si capovolgono e lasciano freddare lentamente coperti da un panno doppio.

Si consiglia però di sterilizzarli col vecchio metodo, una volta riempiti di salsa andranno sterilizzati in una pentola grande piena di acqua. Portate a bollore e sterilizzate i barattoli per circa 25 minuti. A questo punto è sufficiente farli raffreddare a testa in giù: la passata è pronta!