Trading on line: che cos’è davvero?

Guida al trading on line

Negli ultimi tempi si sente tanto parlare di trading on line, ma siamo sicuri di sapere davvero che cos’è e come funziona?

Il trading on line consiste semplicemente nello scommettere sul valore futuro di valute estere, azioni, commodities, indici e ultimamente anche criptovalute, le nuove valute digitali che stanno riempiendo le prime pagine dei giornali con improvvisi rialzi ed improvvisi ribassi nel giro di poche ore. Certo non è facile seguire l’andamento del mercato e sapere esattamente se ad una certa data l’indice, le azioni o le valute su cui abbiamo scommesso effettivamente saliranno o scenderanno come previsto e per questo bisogna diffidare da chi promette guadagni enormi grazie al trading, di solito sono truffe.

Un buon trader prima di investire si informa e studia molto bene l’andamento generale del sistema economico e solo dopo una attenta analisi decide su cosa puntare e se giocare al rialzo o al ribasso. Esistono anche piattaforme appositamente concepite per il trading on line che aiutano gli investitori a scegliere; le più famose sono sei:

  • Plus 500, la più sicura e affidabile e per questo anche la più utilizzata dai traders di tutto il mondo. facile e veloce da usare anche per chi è alle prime armi nel variegato mondo della finanza permette di investire in valute estere, azioni, materie prime, indici, ETF. Garantisce la massima sicurezza il fatto che questa piattaforma sia sorvegliata dalla Financial Conduct Authority.
  • Markets.com, piattaforma storica che ha fatto la storia del trading. Regolamentata ed autorizzata a livello europeo questa piattaforma permette di investire in valute estere, azioni, commodities, indici, criptovalute. I principianti possono beneficiare di una formazione continua sia on line che dal vivo, grazie a convegni e seminari organizzati periodicamente nelle principali città italiane. Su Markets.com l’utente può anche visionare i trend del momento, cioè per ogni asset la percentuale di trader che sta comprando o vendendo.
  • 24 Option, piattaforma di trading per opzioni binarie che si è distinta nel tempo per la qualità dei servizi erogati, per la sicurezza, l’affidabilità e l’onestà e per questo è una delle piattaforme più utilizzate in Italia e in Europa. L’assenza di commissioni sulle transazioni è un’altra qualità molto apprezzata dagli investitori. Gli iscritti ricevono gratuitamente segnali di trading estremamente affidabili. Questo servizio indica ai clienti operazioni da eseguire sui mercati con un’elevata probabilità di profitto.
  • Iq Option, utilissima per i principianti perché è talmente facile che basta un minimo di dimestichezza con l’uso del computer (o dello smartphone) per cominciare a operare con Iq Option. Inoltre tutto è estremamente intuitivo e semplificato al massimo. E’ considerata la migliore piattaforma per chi comincia ad affacciarsi al mondo delle opzioni binarie.
  • eToro, ha inventato il concetto stesso di social trading e attualmente, anche se ci sono diverse altre piattaforme che l’hanno copiato, è ancora l’unico social trading che veramente funziona. eToro è una piattaforma di trading gratuita, senza commissioni e con spread convenienti, che consente di operare su forex, azioni, materie prime. L’utente può anche copiare automaticamente ciò che fanno gli altri traders.
  • Trade.com, offre un servizio di formazione e avviamento al trading online davvero molto efficace. Il servizio è completamente gratuito per i trader e per chiunque abbia aperto un conto, anche se non ha effettuato alcun deposito.
Loading...

Attualmente tutti o quasi i traders si stanno orientando sulle criptovalute perché con la loro estrema volatilità permettono enormi guadagni per chi sa sfruttare il momento giusto per investire. In particolare attorno al Bitcoin è sorta una grande opportunità di guadagno per i traders, visto che negli ultimi tempi la criptovaluta più amata ha conosciuto improvvise impennate verso l’alto e verso il basso.

Per approfondire l’argomento vi consigliamo di leggere il seguente articolo http://www.e-conomy.it/le-6-migliori-piattaforme-per-trading-online/

Sono una ragazza di trenta anni con Laurea triennale in Studi Internazionali e Laurea magistrale in Scienze del governo e dell'amministrazione; ho anche frequentato un Master e vari corsi post laurea. Conosco oltre all'italiano, inglese e francese e il tedesco a livello base. Le mie passioni sono leggere, scrivere di attualità, ambiente e animali e viaggiare per scoprire sempre posti nuovi. Oltre che per Quotidian Post scrivo anche per Prima Pagina on line, Notiziario Estero e Report Difesa. Ho anche un blog personale http://valeryworldblog.com
Potrebbero interessarti anche