Una nuova tecnologia nella depurazione delle acque reflue

Una nuova tecnologia

L’obiettivo di questo nuovo brevetto ideato e testato in Italia è quello di dare inizio ad una nuova era per la depurazione delle acque reflue che guarda alla sostenibilità e al miglioramento dell’ambiente.

E’ una nuova tecnologia aerobica a fango granulare che non comporta interventi strutturali ed è in grado di aumentare prestazioni e potenzialità degli impianti esistenti, sempre nel rispetto dei parametri di legge.

- Advertisement -

Il fango granulare è caratterizzato da un maggiore peso e, di conseguenza, da una maggiore sedimentabilità.

Questo trattamento biologico innovativo offre molti vantaggi rispetto alle tecnologie convenzionali nella depurazione delle acque reflue, sia dal punto di vista tecnico, sia ambientale, sia economico.

- Advertisement -

Perché conviene installare questo brevetto nel proprio impianto depurativo?

I vantaggi di questa nuova tecnologia innovativa sia dal punto di vista ambientale e sia dal punto di vista economico sono misurati in rapporto all’effettivo abbattimento dei parametri inquinanti influenti all’impianto in quanto vi è una riduzione dei consumi energetici della sezione biologica superiori al 50%, per la trasformazione del fango attivo e la riduzione della produzione di fango.

Cosa c’è di tanto innovativo in questa nuova tecnologia?

Non ci crederete mai! Solo con l’applicazione di una “piccola box”, dal contenuto segreto, messa all’interno di un impianto già esistente, si avranno dei risultati a dir poco grandiosi per la rimozioni dei fanghi attivi.

- Advertisement -

Tecnologie più conosciute necessitano di molto più spazio all’interno dell’impianto, tanto che comportano uno stravolgimento dell’impianto stesso. Questo brevetto italiano non avrà bisogno di spazio e tanto meno di una modifica impiantistica, ma solo di una collocazione della box dai “poteri magici“. Non si potrebbe chiedere di meglio! Poco costi per la sistemazione della box, vantaggio economico negli anni, 50% in meno dei consumi energetici, e tutto questo nel rispetto dell’ambiente e dei parametri di legge. Una tecnologia rivoluzionaria e applicabile in tutti i tipi di impianti di depurazione delle acque reflue, dai più piccoli ai più grandi.

In pochi mesi il vostro impianto sarà irriconoscibile. Non crederete ai vostri occhi! E vi dirò di più, l’impianto sarà così pulito che sembrerà una vera e propria piscina.