Vaccini anti-covid all’estero: ecco quali sono quelli che hanno valenza in Italia

Il direttore generale Gianni Rezza ha comunicato tramite una nota quali vaccini somministrati all'estero hanno valenza per il nostro SSN

Altra circolare diffusa dal ministero della Salute, che stabilisce quale equivalenza ci sia tra i vaccini contro il covid italiani e quelli somministrati alll’estero.

La nota specifica, in particolare, che sono riconosciuti come equivalenti ai fini del Green Pass altri tre vaccini prodotti su licenza AstraZeneca somministrati dalle autorità sanitarie nazionali competenti estere: Covishield (Serum Institute of India), prodotti su licenza di AstraZeneca; R-CoVI (R-Pharm), Covid-19 vaccine-recombinant (Fiocruz), prodotto su licenza di AstraZeneca.

- Advertisement -

La circolare della nota allegata

Il provvedimento, firmato da Giovanni Rezza, comunica ufficialmente che tali vaccini sono considerati validi ai fini dell’emissione della certificazione verde Covid-19 a favore dei cittadini italiani (anche residenti all’estero) ai i loro familiari conviventi, così come ai cittadini stranieri che vivono in Italia per motivi di lavoro o studio.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...