Vaccini Pfizer: efficaci contro i ricoveri al 90% per sei mesi

Per sei mesi il vaccino Pfizer protegge dai ricoveri. Ecco i dati

Nuovi dati sul vaccino Pfizer: due dosi del vaccino sono efficaci al 90% contro i ricoveri per tutte le varianti di coronavirus, inclusa la Delta.

La ricerca ha poi rilevato che l’efficacia contro l’infezione è diminuita durante il periodo di studio, passando dall’88% dopo un mese in seguito alla seconda dose al 47% dopo sei mesi. Ma, hanno precisato gli autori, la protezione dai ricoveri è comunque rimasta assai alta.

- Advertisement -

Questi risultati sono in linea con i rapporti preliminari dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie e del Ministero della salute israeliano, che hanno riscontrato riduzioni di efficacia del vaccino di Pfizer contro l’infezione dopo circa sei mesi.

I ricercatori hanno inoltre ricordato l’importanza vitale della vaccinazione, premendo affinché siano vaccinate quante più persone possibili.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.