Variante covid: alcune mascherine sono inefficaci

Ecco quali mascherine ci proteggono davvero dal Covid-19

Con le varianti di Covid-19 attualmente in circolazione, ci si pone il problema delle mascherine. Le nuove varianti sono infatti più contagiose e più resistenti (anche se non vi sono evidenze scientifiche che siano più letali) ed è per questo che ci si domanda se le mascherine che tutti conosciamo possano essere sufficienti a proteggerci da eventuali infezioni.

Olivier Véran, il Ministro della Salute francese, in un’intervista in una radio locale, ha specificato che le uniche mascherine a garantire protezione dai contagi sono quelle chirurgiche e le FFP2″, aggiungendo che queste garantiscono una protezione “al 90%, mentre quelle comuni di stoffa solo al 70%”.

- Advertisement -

Ha poi parlato dell’attuale situazione pandemica della Francia, osservando come la loro situazione sia “migliore di quella dei nostri vicini paesi europei ma comunque” non è possibile “allentare le restrizioni. Resta il coprifuoco alle 18 e non posso escludere un eventuale ritorno in lockdown”, ha concluso.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...