WhatsApp: Come si segnala un account e per quali motivi

Quando il proprio account WhatsApp viene segnalato si potrebbe incorrere in parecchi problemi, vediamo cosa si rischia e per quale motivo si può essere segnalati

Oggigiorno chiunque possiede un account su WhatsApp, in quanto non solo è l’App di messaggistica istantanea più famosa del mondo, ma anche la più utilizzata.

Però, forse non tutti lo sanno, potrebbe anche capitare di non riuscire ad accedere al proprio account, perché probabilmente questo è stato bannato. Ma per quale motivo? E come si fa a fare una segnalazione?

- Advertisement -

WhatsApp: Perché l’account può venire bannato

Quando non si riesce ad accedere al proprio account WhatsApp perché questo è stato bloccato, la motivazione in questo caso può essere solo una.

Ovvero, un proprio contatto ha inoltrato una segnalazione per violazione dei Termini e delle Condizioni di Servizio. Più precisamente, si tratta di non aver rispettato le regole che tutti i servizi online impongono agli utenti, le quali stabiliscono tassativamente che è vietato:

- Advertisement -
  • Inviare messaggi spam
  • Condividere dei contenuti non appropiati

Il rischio maggiore è quello di vedersi cancellare, definitivamente l’account, oppure nel caso migliore di ricevere un ban di alcuni giorni.

Comunque sia, le decisioni verranno prese dai tecnici, i quali avranno il compito di verificare la gravità dell’infrazione commessa. Nel caso in cui il proprio profilo personale fosse eliminato, purtroppo, l’utente non avrà modo di poterlo riattivare con lo stesso numero, in quanto l’operazione è irreversibile. 

- Advertisement -

L’unica soluzione, è quella di acquistare una nuova SIM e creare un altro account, magari questa volta cercando di rispettare scrupolosamente il regolamento.

Come si effettua una segnalazione

La procedura per segnalare un account di WhatsApp è davvero molto semplice, tanto è vero che richiede solamente pochissimi secondi del nostro tempo:

  • Cliccare sul nome e/o sul numero del proprio contatto
  • Scorrere fino al fondo e trovare la dicitura Segnala contatto
  • Selezionare la casella Segnala

A questo punto, il contatto non solo non potrà più inviarci alcun messaggio, in quanto è stato bloccato, ma anche l’intera cronologia della chat sarà cancellata.

Inoltre, bisogna anche sapere che il ban non sarà immediato, in quanto i tecnici, generalmente, prima di procedere aspettano di aver ricevuto almeno un altro paio di segnalazioni, ovviamente inoltrate da altre persone.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...