Windows 10, arriva Microsoft Search

Una nuova funzionalità di Windows 10 per ricerche rapide di file e documenti

windows 10 attiva microsoft search
Photo Credits: Pixabay

Chi utilizza le varie applicazioni di Microsoft sa che esiste già la funzione “Ricerca”, presente su OneDrive, SharePoint e Outloo. Ebbene, tra alcuni mesi arriverà anche su Windows 10 e cambierà radicalmente anche la funzione di ricerca attuale.
A cosa serve Microsoft Search? Sostanzialmente è una funzionalità che velocizza e facilita la ricerca di documenti e risorse sul web. In un primo momento doveva arrivare lo scorso anno con l’aggiornamento a Windows 10 1903 (maggio 2019), ma alla fine venne rimandata senza una data certa.

Come funziona

Microsoft è sempre a lavoro per migliorare il suo sistema operativo e non solo per risolvere i bug creati dai nuovi aggiornamenti, come quello degli ultimi giorni, ma anche implementare le funzioni esistenti e creare nuovi strumenti. Uno di questi è Microsoft Search. Grazie a questa nuova funzionalità è possibile cercare un documento sia in locale sia sul web. Di facile utilizzo, l’idea è quello di impiegarlo anche all’interno delle aziende che utilizzano sistemi Microsoft 365, per semplificare il lavoro dei dipendenti.

Questo perché solitamente tutti i computer di un’azienda sono collegati in locale e questo farà in modo che Microsoft Search riesca in pochi secondi a fornire tutti i dati disponibili per ogni tipo di ricerca, mostrando documenti interni, risorse sul web e qualsiasi tipo di file utile per aiutare l’utente. Ciò non toglie che possa risultare utile anche ai normali utenti, come ad esempio, gli studenti che hanno bisogno di effettuare ricerche specifiche o di recuperare documenti importanti per la compilazione di moduli universitari. I contesti sono molteplici e le possibilità infinite.

Con questa novità quindi, cambierà l’attuale funzione “Ricerca” presente ora su Windows 10. Si potranno utilizzare contemporaneamente sia la ricerca in locale sul PC sia quella online.

Microsoft ha in programma di rilasciare Search entro settembre 2020, ma molto probabilmente verrà accorpata nel secondo core update previsto per novembre 2020.