Big Little Lies 2, iniziate le riprese della seconda stagione

Iniziate le riprese della seconda stagione della serie. Ritornano tutte le mamme di Monterey e c’è una new entry sorprendente Meryl Streep.

Le riprese della seconda stagione di Big Little Lies sono ufficialmente iniziate. L’annuncio è arrivato dall’attrice Laura Dern  che ha postato una foto  del set di Big Little Lies 2 che annuncia: “Madeline e Renata son tornate”. Big Little lies è stata la serie trionfatore di tutti i premi tv dello scorso anno: 8 Emmy e 4 Golden Globe e un successo tale da far rivedere tutti i progetti dei produttori tra i quali le attrici Nicole Kidman e Reese Witherspoon. Doveva essere una serie da una sola stagione e invece la richiesta è stata tale da optare per una seconda stagione.

Le novità

Ma non sono tornate solo Madeline (Witherspoon), mamma part time dal doppio matrimonio una figlia adolescente oltre alla piccola smaliziata Chloe, e Renata (Dern) donna in carriera, aggressiva ma in fondo fragile ossessionata che la sua piccola Amabella non abbia tutto ciò che merita. Ci sono anche la mamma single Janes (Shaileene Woodley) e la ribelle Bonnie (Zoe Kravitz). E naturalmente non mancherà Celeste Wright (Kidman) le cui vicende familiari hanno coinvolto tutte le altre mamme. In questa nuova stagione dietro la macchina da presa c’è una regista donna. La produzione ha spiegato che Jean Marc Vallé, il regista della prima stagione, era impegnato e che Andrea Arnold ha accettato di prenderne il posto.  Kelley e alla scrittrice Liane Moriarty (suo il romanzo Piccole grandi bugie da cui la serie prende il via). Ma l’altra grande novità è rappresentata dall’arrivo sul set di Meryl Streep che interpreterà il ruolo di Mary Louise Wright, la madre di Perry White (il personaggio di Alexander Skarsgård). Arriverà a Monterey dopo la morte del figlio, per stare vicino ai nipoti e cercare risposte.

Loading...