A novembre su Nexo+ 

Questo mese su Nexo+ arrivano la retrospettiva su Ken Loach, il docu su Morricone segreto, l’intrigante documentario sul fascino indiscreto del muschio, la playlist dedicata a Barenboim in occasione del compleanno del Maestro, l’anniversario della morte di Proust con la lectio di Alessandro Baricco, i festeggiamenti per Bookcity, La Giornata Mondiale della Filosofia, la nuova serie sulle esplorazioni di Magellano, i grandi artisti del rock in una collezione che celebra il compleanno di Jimi Hendrix…

Questo mese su Nexo+ arrivano la retrospettiva su Ken Loach, il docu su Morricone segreto, l’intrigante documentario sul fascino indiscreto del muschio, la playlist dedicata a Barenboim in occasione del compleanno del Maestro, l’anniversario della morte di Proust con la lectio di Alessandro Baricco, i festeggiamenti per Bookcity, La Giornata Mondiale della Filosofia, la nuova serie sulle esplorazioni di Magellano, i grandi artisti del rock in una collezione che celebra il compleanno di Jimi Hendrix…

Dal 4 novembre, in occasione della scoperta della tomba di Tutankhamon

- Advertisement -

Speciale Playlist Archeologia e Arte Antica

In occasione del centenario della scoperta della tomba di Tutankhamon, un’immersione tra i documentari più belli dedicati a quella disciplina affascinante che è l’archeologia e alla straordinaria ricchezza dell’arte antica tra Occidente e Oriente. Tra i titoli: Tutankhamon – L’ultima mostra, Mille e una notte in Egitto, Altamira – Alle origini della pittura, Agalma – Vita al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Angkor – L’impero perduto della Cambogia, La Nike di Samotracia – La dea della vittoria, Le tre vite di Aquileia.

Dal 7 novembre

- Advertisement -

Riscoprendo Ken Loach – una retrospettiva

Sempre dalla parte degli Ultimi. Nexo+ propone un percorso tra i temi cardine di uno dei massimi autori umanisti britannici, sempre schierato con le classi meno abbienti: Ken Loach. Tra i titoli della playlist: La parte degli angeli, Un bacio appassionato, Il mio amico Eric, Paul, Mick e gli altri, Sweet Sixteen, In questo mondo libero, Terra e libertà, My Name Is Joe, Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà, Il vento che accarezza l’erba, Io, Daniel Blake, Bread and Roses.

Dal 9 novembre

- Advertisement -

Napoleone – Nel nome dell’arte

Regia di Giovanni Piscaglia

Durante “l’angosciosa deriva di Sant’Elena”, prima della morte, Napoleone pensava che i posteri lo avrebbero ammirato non solo per le battaglie, ma per avere portato al popolo cultura e bellezza, creando la scuola pubblica, l’idea moderna di museo universale e non solo… Grazie alla guida eccezionale del Premio Oscar® Jeremy Irons, si riscoprirà la figura di quell’imperatore che non fu solo un condottiero e un conquistatore, ma anche scrittore mancato, lettore compulsivo, ammiratore dell’arte e della sua forza comunicatrice: i cittadini dell’Impero erano per lui figli da educare, con i dipinti, le sculture, la musica, il teatro. Ecco, quindi, che ci si chiede: qual è la vera eredità di Napoleone?

Dal 10 novembre, in occasione del compleanno di Ennio Morricone

Morricone segreto – Celebrating Ennio Morricone

Regia di Ruggero Longoni

Per commemorare quello che sarebbe stato il 92° compleanno di Ennio Morricone, cinque dei suoi più stretti collaboratori e il figlio Marco Morricone si sono riuniti nello studio del Maestro a Roma, lo storico Forum Studios, fondato nel 1970 dallo stesso Ennio Morricone insieme ad Armando Trovajoli, Luis Bacalov e Piero Piccioni. Una vera e propria famiglia per il compositore, una casa in cui ha registrato la maggior parte dei suoi capolavori. Ancora oggi i Forum Studios sono considerati un “tempio della colonna sonora”, avendo caratterizzato negli ultimi 50 anni il leggendario sound di Ennio Morricone e quello di tanti altri artisti di fama internazionale.

Dal 14 novembre

Muschio. Il fascino indiscreto di una pianta straordinaria

Regia di Bruno Victor-Pujebet

Il muschio era presente all’origine della vita sulla Terra 450 milioni di anni fa e ha contribuito allo sviluppo di svariati ecosistemi.  Partiamo per un giro del mondo alla scoperta di questo incredibile organismo primitivo che continua ad affascinare gli scienziati: tra Giappone, Islanda, Francia, Irlanda e Danimarca incontreremo paesaggi assolutamente sbalorditivi e misteriosi, ed esperti che studiano il muschio tra biotecnologia, climatologia, contaminazione nucleare e biologia evolutiva.

Dal 15 novembre

Buon compleanno Daniel Barenboim

Festeggiamo il compleanno del Maestro con una playlist che ripercorre alcuni dei titoli più amati dell’intero catalogo Nexo+. Beethoven – Le nove sinfonie che cambiarono il mondo (ep. X 9), Barenboim or the Power of Music, Barenboim suona Beethoven – Sonate per pianoforte (ep. 32), Beethoven segreto, Beethoven Trios – Daniel & Michael Barenboim – e molti altri!

Dal 16 novembre, in occasione di BookCity 2022,

Nexo+ festeggia il mondo dei libri con la speciale cover story

intitolata “Tra le righe”

I libri, a volte, prendono la forma di film. Per celebrare il mese di Bookcity Milano 2022, Nexo+ propone una collezione dei suoi titoli migliori… in fatto di libri. Tutti da guardare, confrontare, gustare. Perché neanche i film si giudicano solo dalla copertina. Tra i titoli proposti: La voce di PasoliniOn the Road – Sulle tracce di Jack KerouacI segreti di Brokenback Mountain, La figlia oscura, Uomini che odiano le donne, Miss Pettigrew, The door, Le ricette della signora Toku…

Dal 17 novembre, in occasione del compleanno di Martin Scorsese,

“Shine a Light – Rolling Stones”

Regia di Martin Scorsese

Alzate il volume ma non mettetevi troppo comodi, pronti a saltare in aria sull’attacco di un’indemoniata “Jumping Jack Flash”. Martin Scorsese e i Rolling Stones sono una miscela esplosiva e il pubblico del Beacon Theatre di New York fa da detonatore. Aggiungete una scaletta da sogno e ospiti come Buddy Guy, Jack White e Christina Aguilera e le due ore di questo sontuoso film-concerto voleranno. Da non perdere il piano sequenza finale sull’uscita di Mick Jagger. Marty sa come si fa…

Dal 18 novembre, in occasione del centenario della morte di Proust,

“Palladium Lectures – Marcel Proust. Sulla scrittura”

Regia di Roberto Tarasco

Scrive Alessandro Baricco: “Non mi permetto di spiegare Proust. Dico solo: tecnicamente, a fare quel mestiere, lui è il più bravo, come Messi nel calcio. Parto da una cosa molto artigianale, e cioè faccio vedere una sua frase mostruosa di venti righe. La smonto in mille parti come uno che ti fa vedere com’è fatto un orologio. A quel punto, che sia Proust o che sia uno schema calcistico, sei dentro un’ossessione”. Un evento amatissimo della Costellazione Scuola Holden.

Dal 22 novembre

Nexo+ festeggia la Giornata Mondiale della filosofia

È una delle discipline più antiche, appassionanti e stimolanti della cultura umana. Si interroga su chi siamo, da dove veniamo, come pensiamo, come ci relazioniamo al mondo dentro e fuori di noi. Un’immersione tra i titoli più filosofici del catalogo di Nexo+. Per aprire il dibattuto e scatenare la curiosità. Tra i titoli proposti: Il senso di sé, Il corpo dello scrittore – Daniel Pennac, L’amore – Massimo Recalcati. Lectio Magistralis, Massimo Recalcati – A libro aperto, Le vie dello spirito – Attraverso la bellezza, Il Corpo nell’arte – Lea Vergine, Il corpo criminale – Nicolai Lilin, Amma’s Way – Un abbraccio al Mondo, Il Corpo nello sport -Emanuela Audisio, Il Corpo nella scienza – Umberto Veronesi, Le vie dello spirito – Attraverso il cammino, Le vie dello spirito – Attraverso il silenzio, Le vie dello spirito – Attraverso la meditazione, Le vie dello spirito – Attraverso la natura.

Dal 23 novembre

At the matinée

Regia di Giangiacomo De Stefano

Nel 2006, il CBGB, il più famoso rock club al mondo, chiude le sue porte per sempre. Tutti lo conoscono per Blondie, The Ramones e Talking Heads, ma nessuno ricorda che ciò che lo rese grande furono le matinée hardcore degli anni ‘80. Walter Schreifels, musicista di alcuni dei più importanti gruppi hardcore punk, racconta quella che non è solo la storia di alcuni ragazzini e della loro musica, ma la storia di ciò che era ed è stata New York.

Dal 24 novembre

Ferdinando Magellano. La leggenda di un esploratore.

Serie in 4 episodi

Regia di François de Riberolles

Il primo uomo a circumnavigare il globo. Questa serie, in forma di “docu-epopea” in quattro parti, attinge alle spiegazioni di storici, filosofi e grandi marinai, a una raccolta di archivi d’epoca, carte e testi firmati da Magellano e dai suoi contemporanei, ma anche a spettacolari immagini aeree girate nei diversi luoghi che Magellano e il suo equipaggio hanno attraversato nel loro lungo viaggio. Le sequenze storiche punteggiano la narrazione e vengono ricreate utilizzando disegni moderni e realistici ispirati agli azulejos portoghesi.

Dal 27 novembre, in occasione del compleanno di Jimi Hendrix

Cover Story “Hendrix e gli altri”

Celebriamo il compleanno di Hendrix con una cover story dedicata ai grandi del rock e ai geni della chitarra. Tra i titoli: Jimi Hendrix. Rock Legends, Zappa, Prince. Rock Legends, Rock and Roll, tra sacro e profano, Studio 54, A Night with Lou Reed, Joan Baez. How Sweet the sound…

Dal 29 novembre

Decumano Maximo

Regia di Alessio Consorte

Un viaggio nel percorso dell’antica Via Valeria, segnato dalle cruente fasi della Guerra sociale dal 91 all’88 a.C, epico conflitto che oppose le città italiche dei Marsi, dei Sanniti e di altri popoli contro Roma. Il regista ci porta sui reali campi di battaglia che furono teatro dei sanguinosi scontri fra gli alleati italici e la Repubblica romana, offrendo allo spettatore una visione inedita del panorama storico e naturalistico abruzzese.