Adolescenti avvelenati, la causa? Le capsule di detersivo.

ottantasei adolescenti avvelenati a causa del detersivo in capsule.

Detersivo in capsule, responsabile di 57 casi di avvelenamento nel 2017 e 36 nel 2016.

Negli USA una nuova “moda” sta spopolando tra gli adolescenti, quella di masticare le capsule di detersivo, anche conosciute come Tide Pods.
L’AAPCC, ovvero l’American Association  of Poison Control Center, ha diffuso i dati aggiornati alle prime tre settimane del nuovo anno e i dati sono spaventosi. Salgono ad 86 le vittime di intossicazione da questa moda.

Il tutto è iniziato come una sfida sui social.
Alcuni adolescenti hanno iniziato a diffondere video in cui si mostravano mentre masticavano le capsule di detersivo lanciando la “Tide Pods Challenge” e incitando altri adolescenti a fare lo stesso.
Questa folle moda sta continuando a spopolare e a mietere vittime nonostante i tentativi di grandi colossi come Youtube, Amazon e il grande distributore americano di capsule per lavatrici di fermarla.

“Non possiamo sottolineare abbastanza quanto questo sia pericoloso per la salute degli individui.
può portare a convulsioni, edema polmonare, arresto respiratorio, coma e persino morte”

Loading...

Queste le dichiarazioni di un medico del centro di tossicologia americana che invita i genitori a prestare attenzione ai comportamenti dei figli.
L’America ha istituito un numero Help Center per aiutare i genitori e chi pensa di trovarsi a contatto con qualcuno in mezzo a questa folle moda!

Potrebbero interessarti anche