Aggiornamenti Windows 10: alcuni PC non li installano

Come installare l'ultimo aggiornamento di Windows 10

aggiornamenti windows 10
Photo Credits: Pixabay

Sono comparse nelle ultime ore su Reddit, e sul forum ufficiale di supporto di Microsoft, diverse segnalazioni degli utenti che parlano di nuovi problemi con l’installazione del May Update 2020, l’ultimo aggiornamento rilasciato per Windows 10. Più avanti vedremo dunque come risolvere il problema degli aggiornamenti di Windows 10 sui PC.

Cosa sta succedendo

Stando a quanto indicato dagli utenti, nel momento in cui si prova ad installare l’update, si riceve questo messaggio di errore: “Questo PC non può essere aggiornato a Windows 10. Le impostazioni del tuo PC non sono ancora supportate su questa versione di Windows 10. Microsoft sta lavorando per supportare presto le tue impostazioni. Non è necessaria alcuna azione. Windows Update offrirà automaticamente questa versione di Windows 10 quando queste impostazioni saranno supportate”. Il testo che compare non spiega nello specifico perché non si può aggiornare Windows 10, e gli utenti si sono dunque buttati in una ricerca di risposte online.

In base a quanto rilevato, il problema riguarda alcuni tipi di configurazioni con varie versioni precedenti di Windows: 1809, 1903 e 1909. Il 30% dei tentativi di aggiornare le proprie versioni di Windows, da Home Windows a Windows 10, o alla versione Pro, ad esempio, non sono andati a buon fine.

Come risolvere il problema

In aiuto, arriva la risposta di una dipendente della Microsoft, che fornisce alcune indicazioni sul forum ufficiale. Il messaggio di errore potrebbe apparire in caso di vari problemi di incompatibilità hardware. Per risolverlo, quindi, il primo passo è quello di aggiornare tutti i driver delle componenti e delle periferiche del PC alle rispettive ultime versioni.

Per fare questo, bisogna andare su Impostazioni > Aggiornamenti e sicurezza > Sicurezza di Windows > Apri Sicurezza di Windows > Sicurezza dispositivi > Isolamento Core. Da qui, bisogna disattivare l’isolamento del Core e, subito dopo, riprovare a fare l’aggiornamento a Windows 10 May Update. Secondo Microsoft questa soluzione dovrebbe sbloccare l’aggiornamento.