Antonella Elia in lacrime da Serena Bortone: ecco cos’è successo

Antonella Elia in lacrime da Serena Bortone: ecco cos'è successo all'amata showgirl

Ospite del salotto di Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, Antonella Elia si è lasciata andare ad alcune confidenze inaspettate. Accompagnata dal fidanzato Pietro delle Piane, Antonella non ha esitato a trattenere le lacrime dopo aver ricordato un triste momento della sua vita.

Antonella Elia si è prima raccontata come artista. Ha parlato delle sue esperienze tv, ha ricordato alcuni suoi maestri storici come Mike Buongiorno ma anche Raimondo Vianello fino a deviare sul personale. L’ex naufraga si è detta pentita d’aver parlato in un’intervista dell’aborto subito a soli 26 anni. La showgirl è oggi molto pentita di quella scelta, di cui si sente colpevole e responsabile:

- Advertisement -

L’ho detto in una intervista dove il giornalista mi ha chiesto: ‘Hai qualche segreto da dire?’. Sì, te lo dico, ma non lo dici”. Commossa ha spiegato quanto ha sofferto dopo che la giornalista ha reso pubblico il suo segreto: “Era il più grande segreto della mia vita, perché è la più grande vergogna della mia vita. Poi, in realtà, lui mi ha detto ‘se non vuoi dirlo, non lo dico’. Ha poi aggiunto: “Alla fine, quando ho letto l’intervista, ho pianto tutte le lacrime di questo mondo, perché vedere pubblicato un segreto di cui ci si vergogna profondamente è orribile, come gettare la tua vita a brandelli. Se tu ti vergogni di una cosa non la devi dire, ma io dico tutto, sono sempre stata così, fin da bambina”.

Antonella Elia: “Lo so, ho commesso un peccato gravissimo”

Oggi Antonella è pentita della sua scelta. È una donna adulta, non ha avuto altri figli e sa d’aver commesso un peccato gravissimo. In quel momento della sua vita voleva essere libera e senza vincoli. La showgirl è certa d’aver fatto una cosa sbagliatissima:

- Advertisement -

Adesso rimpiango di averlo fatto, ora che ho la ragione dell’adulto, che ho sviluppato magari una sensibilità superiore. Mi rendo conto di aver commesso un peccato gravissimo, e io ora avrei un figlio, che non avrò, che non ho e che purtroppo ho ucciso”. In lacrime e sostenuta dal compagno e dalla conduttrice Antonella non ha nascosto di sentirsi incompleta.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...