Apple Watch: Il display dei nuovi modelli sarà rivoluzionario

La teconologia OLED, attualmente installata sui dispositivi Apple, potrebbe essere sostituita dai pannelli microLED

Al momento è solo un indiscrezione, però non è escluso che il display dei nuovi modelli Apple Whatch sarà rivoluzionario. Infatti, sembrerebbe che la società della mela per i suoi nuovi dispositivi voglia utilizzare dei pannelli microLED.

Apple Watch: Il nuovo display microLD

L’arrivo sul mercato dei nuovi dispositivi Apple Whatch dovrebbe essere previsto a partire dal 2020, e se i risultati si riveleranno soddisfacenti la tecnologia microLD potrebbe essere installa anche sugli Iphone.

- Advertisement -

Attualmente, la Apple utilizza i pannelli OLED ma quelli in microLED permetteranno di miniarutizzare i dislay e migliorarne le funzionalità e la durata. Tra l’altro, ogni singolo pixel sarà più luminoso e si riduranno i casi di burn-in.

Ovvero non si verificheranno i problemi avuti con il diplay del nuovo Iphone X, dove troppo spesso si formavano aloni o peggio le immagini rimanevano impresse sullo schermo.

- Advertisement -

Le tempistiche di produzione

Allo stato attuale, sembrerebbe che l’installazione di pannelli microLED sui dispositivi Apple sia in via  sperimentale. Infatti, non è stata data nessuna ufficialità di un possibile contatto tra l’azienda americana e un fornitore taiwanese.

Questo vuol dire, che se un accordo per i pannelli microLED c’è stato nessuna delle due parti ha confermato oppure smentito.

- Advertisement -

Nonostante questo, però non è difficile poter fare una stima delle ipotetiche tempistiche di produzione. Infatti, se la Apple volesse davvero installare la nuova tecnologia su tutti i nuovi dispositivi ci vorrebbero circa 9 mesi.

Quindi facendo un esempio, se l’uscita dell’Apple Whatch venisse annuciata per il 2019 il display sarebbe ancora dotato della tecnologia OLED. Ma, da quello che si è potuto apprendere al momento il nuovo dispositivo dovrebbe essere in fase di lavorazione.

Ovviamente, anche in questo caso però non c’è nulla di ufficiale ma se l’Apple Whatch fosse davvero in cantiere allora arriverebbe sul mercato nel 2020. Però, l’unica cosa sicura è che se arriverà l’annuncio del lancio del dispositivo questo, al 99%, potrebbe avere un display microLED.

LEGGI ANCHE Xiaomi: Con gli smartphone di fascia alta è al pari di Samsung e Huawei


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI