Applicazioni per il fitness. Le migliori del 2019

Le migliori app sportive per prepararsi all'estate

Una lista aggiornata di tutte le migliori app sportive del 2019

Il mercato delle applicazioni per il fitness

La crescita esponenziale che ha coinvolto il mercato del fitness degli ultimi anni, sta recentemente colpendo anche lo sviluppo di applicazioni per cellulari specifiche, sempre più richieste dal pubblico.

Non esiste nulla di meglio di un po’ di sana attività sportiva, per rilassarsi e mantenersi in forma in vista dell’estate.
Purtroppo però, esiteranno sempre quelle giornate no nelle quali, magari per il clima poco mite, magari per il sovraccarico di lavoro, oppure ancora per mancanza di tempo, ti sentirai di voler buttare tutto all’aria e lasciare stare.

“Focus is the key” dicono gli inglesi e questo messaggio è stato ben recepito dagli sviluppatori di applicazioni mobile, che hanno colto la palla al balzo per saturare i vari marketplace di una moltitudine di app per il fitness.

Da quelle per contare le calorie, a quelle per monitorare i propri progressi in stile diario, arrivando fino ad essere dei veri e propri “personal trainer” digitali, ti sarai accorto anche tu che non avanza che l’imbarazzo della scelta.

Questo articolo vuole proprio aiutarti a districarti nella scelta delle migliori applicazioni per i tuoi scopi, sia che tu sia un utente android, sia che tu utilizzi un sistema operativo iOS.

Una buona app, può sicuramente aiutarti a “restare sul pezzo” e a seguire i tuoi allenamenti e le tue diete, con maggiore costanza e di conseguenza con maggior profitto, permettendoti anche di salvare e confrontare in futuro, i tuoi risultati e i tuoi progressi.

Le migliori app per essere in forma durante l’estate

Runtastic results (android-iOS)
Una delle migliori applicazioni sul suo genere. Semi gratuita (permette di accedere gratuitamente ai contenuti base, ma ha diverse features a pagamento) e disponibile sia su android che su sistemi Ios.
La versione premium ha un costo che base di 9.99 euro al mese ma vengono proposti anche abbonamenti scontati da 39.99 semestrali o 54.99 annuali.

L’offerta gratuita include moltissimi allenamenti tra cui scegliere, ma ovviamente il grosso delle personalizzazioni, vengono sbloccate solo nella versione a pagamento.
Per poter utilizzare la app occorre inoltre creare un account gratuito, collegandola ad un nostro indirizzo mail.

Una peculiarità che rende questa applicazione estremamente interessante è la sua compatibilità con apple watch, che consente una volta avviata la app sull’orologio, di tenere traccia in tempo reale dei nostri allenamenti mentre li stiamo svolgendo, delle calorie bruciate, dei nostri risultati e di tutta una serie di informazioni relative al nostro workout

Sworkit(android-iOS)
Un’altra applicazione molto ben fatta, sempre semigratuita è sworkit, che permette di eseguire dei brevi allenamenti da 5 minuti l’uno, oppure sessioni più impegnative fino ad una durata massima di 60 minuti.

Anche questa app, funziona con la classica formula, un buon numero di contenuti è accessibile gratuitamente, ma il pacchetto completo, costa 30,99 euro ogni tre mesi oppure 60,99 per un anno.Anche sworkit è compatibile con apple watch e dopo averla connessa potremmo visualizzare direttamente a schermo tutte le nostre statistiche.

Sworkit stretching (Ios)
Funziona esattamente come la sua sorella maggiore, ma il focus in questo caso è rivolto a brevi sessioni di stretching da 5 minuti. Fondamentale per concludere un allenamento con i pesi nella maniera corretta. Completamente gratuita e priva di pubblicità

Nike+ training club (android-iOS)
Sviluppata direttamente dal noto marchio di abbigliamento sportivo, questa applicazione si differenzia dalle precedenti in quanto è completamente gratuita e mette sul piatto oltre 150 allenamenti, validi per tutti i livelli di preparazione atletica.
Gli allenamenti vanno scaricati sulla applicazione tramite un comodo selettore interno prima di poter essere eseguiti. Una volta finito il download, non resta che schiacciare sul bottone inizia per potersi allenare seguendo la voce guida

Sfida fitness 30 giorni (android)
Come il nome lascia facilmente immaginare, questa applicazione mira ad accompagnarti in un percorso della durata appunto di 30 giorni, impegnativa nella fasi finali, ma sicuramente valida nella proposta di esercizi ed allenamenti.
Completamente gratuita, presenta nella schermata principale diversi banner pubblicitari che comunque non risultano troppo invasivi

Fat secret (android-iOS)
E’ una delle due più note app conta calorie, praticamente gratuita al 100%, escluso poche funzionalità aggiuntive che non risultano essenziali (come ad esempio la possibilità di cambiare il numero dei pasti oppure di segnare i litri d’acqua bevuti)
Si compone di più sezioni ma la più importante è sicuramente quella del diario alimentare, che ci permette, inserendoli da un elenco, oppure tramite scansione del codice a barre, di selezionare e tracciare tutti gli alimenti che mangiamo nel corso della giornata, riportandoci poi i risultati delle calorie e dei vari macronutrienti.

My fitness PAL (android-iOS)
L’alternativa a fatsecret, questa applicazione, sviluppata dal noto brand di abbigliamento tecnico sportivo Under armour, racchiude in se le funzionalità di ben 3 app.
Funziona da contatore di calorie, da coach e con le funzioni a pagamento è possibile anche accedere a delle vere e proprio diete “semi personalizzate”
Si posiziona come la soluzione più completa e probabilmente anche come la più usata.

Potrebbero interessarti anche