Attenzione, bere alcol in gravidanza è rischioso per la salute del feto. Ecco i motivi

Tantissimi e molto gravi sono i danni che possono causare le sostanze alcoliche assunte durante la gestazione.

Attenzione

Ormai gli esperti hanno dimostrato che l’alcol è una sostanza assai nociva per le donne incinte. L’assunzione di sostanze alcoliche durante la gravidanza può causare dei ritardi nella crescita prenatale e delle malformazioni del piccolo. Bere alcol in gravidanza è rischioso per la salute del feto, cosa può accadere? È possibile che tali sostanze possano cagionare dei deficit psichici e fisici al bambino, tale sindrome è conosciuta come “Sindrome feto alcolica” (FAS). 

Tale sindrome colpisce nel nostro paese ogni anno ben 25.000 bambini. Essa è la causa del ritardo mentale di milioni di bambini nell’Occidente. È molto semplice evitare tale patologia, è sufficiente non assumere nessuna bevanda alcolica.

Rischi derivanti dall’assunzione di alcol durante la gravidanza 

Bere alcol, anche in piccole dosi, durante  il periodo di gravidanza può causare la perdita del bambino, parto prematuro e molte altre difficoltà. È  stato dimostrato dai ricercatori che bere alcolici durante la gestazione causa problemi alla crescita e allo sviluppo del feto. Questo dovrebbe essere chiaro a tutte le donne gestanti, non si può far del male al proprio figlio solo per un cocktail. L’OMS sta ponendo i essere una forte sensibilizzazione sul tema alcol e gravidanza. L’organizzazione consiglia di astenersi dal bere sia durante la fase di gestazione che in quella di allattamento. È saggio smettere di assumere sostanze alcoliche anche quando si è solamente programmata una gravidanza. 

Nonostante tutti questi avvertimenti, secondo delle statistiche molto precise del the Lancet Global Health ogni anno 119 mila bambini nascono con la sindrome di FAS. 

Per rendere pubblici tutti i danni che può provocare l’alcol durante la gravidanza sono necessari molti strumenti di sensibilizzazione. Come ad esempio:  la “Giornata Internazionale della Sindrome Feto Alcolica e disturbi correlati” che si svolge ogni 9 Settembre. 

Se si vogliono evitare danni seri al feto è necessario astenersi dal bere alcolici, anche un piccolo bicchiere, durante la gravidanza. Rinunciare a qualche cocktail è un gesto d’amore verso una vita che sta per venire al mondo.

Leggi anche: Peperoncino sostituto del sale? Cosa dice una ricerca scientifica