Avviso selezione di personale profilo Educatore

educatore

Avviso per la selezione di personale – profilo professionale Educatore

Scadenza: 6 marzo 2015 – ore 12.00

Loading...

Ente attuatore: Comuni Insieme per lo sviluppo Sociale

Modalità presentazione domanda: gli educatori interessati a presentare domanda dovranno utilizzare il modulo in allegato, corredato da cv formato europeo, aggiornato, datato e sottoscritto.

La documentazione dovrà essere inviata tramite posta all’Azienda Speciale Consortile “Comuni Insieme per lo Sviluppo Sociale”, P.zza Martiri della Libertà, 1, 20021, Bollate (Mi).

Per fax al numero: 02. 38348450

Consegna a mano: presso la segreteria nei giorni lunedì – giovedì ore 9.00-13.00 / 14.00-17.00 o venerdì ore 9.00-12.00

Per posta elettronica: selezione@comuni-insieme.mi.it scannerizzando (inviare la scansione della domanda e del cv firmati).

Titolo di studio richiesto: Laurea in Scienze dell’Educazione o equipollenti.

Selezione: si svolgerà su una preselezione per titoli e cv sulla quale sarà stilata una prima graduatoria per l’ammissione al colloquio di selezione.

Il colloquio di selezione sarà teso a valuare:

1) competenza in materia di metodologia del lavoro educativo, con particolare riferimeto all’area preadolescenza e adolescenza;

2) conoscenza sistema locale dei servizi, sistema scolastico e Piano Sociale di zona;

3) conoscenza territorio e risorse attive;

4) attitudine del candidato al ruolo richiesto, capacità relazionali, organizzative e motivazione.

La graduatoria finale sarà redatta elencando i candidati in ordine di priorità in base alla valutazione della commissione.

Per scaricare il bando clicca qui

Per scaricare la domanda clicca qui

Si specifica che quanto riportato in scheda tecnica del concorso è solo un estratto del bando, ciò per facilitare ad ogni possibile candidato di verificare la propria ammissibilità alla selezione, per ogni altro chiarimento ed informazione fare sempre rifermento al bando e alle informazioni in esso contenuto.

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.