Bologna: grave incendio nella notte, morti 3 bambini e la loro madre

In un appartamento di via Bertocchi a Bologna divampano le fiamme. Arrivano prontamente i vigili del fuoco, gli operatori del 118, ma purtroppo tre bambini e la loro madre perdono la vita

Le prime notizie pervenute presentano un bilancio drammatico purtroppo quattro morti.

Siamo in periferia di Bologna. La notte scorsa scoppia un incendio in un appartamento sito in uno stabile in via Bertocchi al numero 55. Nonostante il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, coadiuvati anche dagli operatori del 118 che sono intervenuti sia con ambulanze sia con auto mediche, non è stato possibile salvare la vita delle tre giovani vittime.

- Advertisement -

Erano bambini di età compresa tra i due e i sei anni: due gemelli di soli due anni di età e il fratellino maggiore di sei anni. All’arrivo dei pompieri nell’abitazione, i due gemelli erano già morti, mentre il bambino di sei anni è deceduto successivamente in ambulanza. La madre, invece, una giovane donna rumena di 32 anni, era sopravvissuta ma presentava ferite da ustione molto gravi. E’ stata quindi messa in ambulanza con direzione Ospedale Maggiore della città emiliana ma, purtroppo, non ce l’ha fatta. Gli operatori sanitari hanno dovuto constatarne il decesso durante il trasporto in ambulanza.

Al momento si sta indagando per risalire alle cause che hanno scatenato questo incendio. Dai primi rilievi effettuati dalla Questura di Bologna, la causa di questa disgrazia sembrerebbe un cortocircuito di una stufetta elettrica.