Bonus sistemi d’accumulo: le domande possono essere presentate dal 1° Marzo 2023

Come ottenere il bonus sistemi di accumulo, attivo da marzo 2023.

I bonus sistemi di accumulo possono essere usati per installare le batterie sugli impianti che vengono alimentati con le fonti rinnovabili. A partire dal 1° marzo 2023 possono essere presentate le domande per accedere al credito d’imposta su tutte le spese che sono state sostenute durante l’anno 2022.

La somma che verrà rimborsata viene stabilita in base alle istanze che sono state trasmesse, ma anche tenendo in considerazione quali sono le risorse disponibili. Alcune volte il bonus per i sistemi d’accumulo può arrivare al 100%.

- Advertisement -

Le ultime novità sui bonus sistemi d’accumulo

Ieri 11 ottobre 2022 è uscito un provvedimento con le novità relative ai bonus sui sistemi d’accumulo per le energie rinnovabili. E’ stato messo a disposizione il modulo di domanda con tutte le istruzioni, però i tempi per poter presentare le domande sono ancora lunghi.

Il bonus può essere richiesto dal 1°marzo 2023 fino alla conclusione del mese. La domanda deve essere inviata dal contribuente o un intermediario attraverso il servizio online dell’Agenzia delle Entrate.

- Advertisement -

In 5 giorni ricevete una risposta e saprete se la vostra domanda è stata presa in carico oppure no. In quest’ultimo caso potete inviare una domanda sostitutiva della precedente oppure rinunciare.

Nei primi giorni d’aprile il contribuente saprà qual è la percentuale del bonus che gli è stata riconosciuta, tenendo in considerazione che il limite di spesa complessivo per questo bonus è pari a 3 milioni di euro.