Calamari cotti in friggitrice ad aria, con un ripieno strepitoso

Un secondo piatto di pesce gustoso e delicato

Oggi scopriremo come preparare i calamari ripieni con la nostra inseparabile friggitrice ad aria.

La ricetta è facilissima e non richiede l’utilizzo di molti ingredienti; l’unico passaggio un po’ più lungo e complesso riguarda la pulitura dei calamari. Se non avete molta dimestichezza oppure volete risparmiare tempo, vi consigliamo di acquistare dei calamari già puliti.

- Advertisement -

Per quanto riguarda il ripieno, potrete personalizzarlo con formaggi, spezie e sapori a scelta. Così da renderlo più adatto al vostro palato e a quello dei vostri ospiti

Vediamo subito come preparare questo appetitoso secondo piatto di pesce e con quale contorno servirlo. Provate anche la ricetta della frittura di calamari velocissima in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Ingredienti calamari ripieni in friggitrice ad aria

  • 3 calamari
  • olio
  • 1 spicchio aglio
  • vino bianco
  • 2 fette pan bauletto
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe

Per il contorno

  • 2 patate
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione

Il primo passaggio che dovrete affrontare consiste nel pulire con attenzione i calamari.

Come abbiamo anticipato, questa operazione richiede un po’ di tempo e di attenzione; per questo, se avete poco tempo o poca dimestichezza, potreste chiedere al vostro pescivendolo di pulirveli.

- Advertisement -

Nel caso in cui decideste di affrontare voi stessi questa operazione, dovrete innanzitutto lavarli con acqua corrente.

Fatto questo, tirate i tentacoli per staccarli dal sacco; in questo modo verranno via anche le viscere.

Estraete dal sacco il calamaro, pulite bene l’interno ed eliminate le alette.

Prendete nuovamente i tentacoli, eliminate il becco corneo e tagliateli a pezzetti.

In un pentolino, fate rosolare uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, quindi aggiungete i tentacoli. Lasciateli soffriggere qualche minuto, poi sfumate con un po’ di vino bianco e proseguite la cottura per qualche minuto.

Quando sono pronti, toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.

Frullate per pochi secondi il pan bauletto con un po’ di prezzemolo utilizzando un mixer, quindi mettetelo in una ciotola e aggiungete il parmigiano grattugiato, un filo d’olio, i tentacoli cotti, un pizzico di sale e un po’ di pepe.

Mischiate bene, quindi prendete nuovamente i calamari e riempiteli con il composto.

Per il contorno

Per questa ricetta abbiamo realizzato un semplicissimo contorno di patate che abbiamo cotto nella friggitrice ad aria insieme ai calamari.

La preparazione è molto veloce: sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, quindi aggiungete sale e pepe, e ponetele nel cestello della friggitrice ad aria.

Cottura

Ungete con un filo d’olio le patate e ponetevi sopra i calamari ripieni.

Fate cuocere a 170° per 30 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura.

Quando i calamari saranno pronti, disponeteli su un piatto da portata insieme alle patate e serviteli caldi.

Consigli

Ricordatevi che i calamari durante la cottura tendono a restringersi molto; per questo motivo non riempiteli troppo se non volete ritrovarvi con tutto il ripieno sparso nel cestello della friggitrice ad aria! Il nostro consiglio è quello di riempirli per i ¾, lasciando ¼ del sacco vuoto.

Insaporite il ripieno con i gusti che preferite per rendere più personale e sfiziosa la ricetta.

Regali per stupire i bambini: esperienze che alimentano la curiosità e...

Quando si pensa a regali per i bambini, si è soliti considerare oggetti materiali, spesso dimenticando l'inestimabile valore delle esperienze che, oltre a stupire,...