Canone RAI: Come non pagarlo in modo legale

Pochi ne sono a conoscenza ma alcune categorie di persone posso ottenere, legalmente, l'esenzione del pagamento del Canone RAI

Tra le imposte più odiate dagli italiani, sicuramente, al primo posto possiamo trovare il  Canone RAI. Infatti, questa è una tassa che è stata mal sopportata fin dalla sua istituzione ma esiste un modo del tutto legale per non pagarla.

Canone Rai: Come non pagarlo legalmente

Non tutti ne sono a conoscenza, però un modo per essere esentati dal pagamento del Canone RAI esiste. Infatti, ci sono alcune categorie di persone che possono richiedere la sospensione di questa imposta, ovvero:

- Advertisement -
  • I militari che non hanno la cittadinanza italiana, oppure che appartengono al personale civile che non risiede in Italia che fanno parte delle forze armate della NATO
  • Tutte le persone che hanno superato il 75 anni e che hanno un reddito annuo non superiore ai 6.713,98 euro
  • I funzionari che appartengono alle organizzazioni internazionali
  • Gli impiegati e/o i funzionari che lavorano presso i consolati
  • Gli agenti diplomatici

Per tutti gli aventi diritto, ottenere di non pagare il Canone RAI è molto semplice. Infatti, basterà semplicemente scrivere e inviare una lettera all’Agenzia delle Entrate.

Inoltre, sono esantate anche le persone che non hanno nella propria abitazione un Televisore oppure un Decoder. Questo principio vale anche per chi possiede una seconda casa, in quanto il Canone di fatto lo possono pagare solo una volta e non due.

- Advertisement -

La situazione attuale

Ad oggi, tutti volenti o nolenti siamo obbligati al versamento del Canone RAI in quanto l’imposta è stata integrata nella bolletta della luce.

Questa decisione, o meglio imposizione, è stata il frutto dei mancati pagamenti (spesso con metodi illegali) da parte degli italiani nel corso degli anni.

- Advertisement -

Adesso, fortunatamente abbiamo scoperto che esiste un metodo non solo legale ma soprattutto gratuito per non pagare il Canone RAI. Questo vuol dire, che nei casi previsti dopo aver debitamente eseguito la procedura non si riceverà più il tanto odiato bollettino.

Leggi anche Mediaset e Rai: Per vedere la Tv ci vuole il decoder DVB T2


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI