Catania, lite tra condomini sfocia nel sangue

Accoltellata per avere suonato alla porta della vicina che litigava: una storia che sembrerebbe ai limiti dell'assurdo ma che è invece successa ieri intorno alle 23

È successo intorno alle 23 di ieri sera, in un condominio di Via Mario Rapisardi. Un uomo si trovava dentro il suo appartamento con la sorella ed alcuni amici, che si erano recati a casa sua per trascorrere la serata. Ad un certo punto, sentono delle grida e dei pugni provenire dall’appartamento accanto, dove vive una donna di origini rumene e con la quale vi erano stati precedenti battibecchi.

A quel punto l’uomo e la donna, preoccupati dalle grida, si recano alla porta dell’appartamento per verificare che fosse tutto a posto. La proprietaria apre e accoltella la donna all’addome.

- Advertisement -

Allertati dalle grida strazianti, gli altri condomini chiamano subito i soccorsi. La polizia appena arrivata, ha trovato la donna riversa a terra in stato di semi-coscienza. Fortunatamente i militari sono riusciti a mantenerla vigile fino all’arrivo dei soccorsi.

L’autrice del tentato omicidio si trova ora in carcere.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...