Chi è Nino Buonocore: vita e carriera musicale

Chi è Nino Buonocore: vita, carriera, musica. Domani l'intervista di QuotidianPost

Adelmo Buonocore, noto come Nino Buonocore, nasce a Napoli il 26 luglio del 1958. È il fratello di Dino Buonocore, che lavora nel mondo musicale come responsabile dell’ufficio vendite della casa discografica Vedette.

Adelmo inizia a lavorare come turnista in varie sale di incisione, e tra il 1976 ed il 1978 incide due 45 giri sotto lo pseudonimo di Davy Jones. Poi, sotto lo pseudonimo di Adelmo Ferrari, incide altri due 45 giri, Io e te, e In vestaglia.

- Advertisement -

È nel 1978 che esce il suo primo 45 giri con il suo nome attuale, Nino Buonocore, in lingua napoletana, per la Fonia Records,Nnammurato.

Nel 1982 viene pubblicato il primo vero 33 giri, intitolato Yaya, prodotto da Simon Boswell e suonato con la band wave inglese Live Wire, con cui partecipa nella sezione “Discoverde”, al Festivalbar.

- Advertisement -

Poi, nel 1983, arriva un grande evento per la sua carriera: è per la prima volta al Festival di Sanremo, con il brano Nuovo amore. Il brano ricevette ampi consensi dalla critica, tra cui anche quelli di Renzo Arbore, che lo definì “il miglior giovane in gara”.

Da lì i grandi successi: in quell’anno il brano verrà pubblicato addirittura nei paesi dell’America latina, vendendo oltre tre milioni di copie. Alla fine dell’estate del 1983 esce il singolo Notte chiara (di cui viene realizzato anche un video), sigla della telenovela Cara a cara, ed il 33 giri Nino in copertina, ed entrambi fanno la loro presenza in classifica.

- Advertisement -

È nel 1984 che Nino firma per dieci anni con la Emi, e alla fine di quell’anno esce il 33 giri Nino Buonocore, seguito dal singolo Soli, sigla di chiusura di Domenica In, e di cui viene realizzato anche un video.

Nel 1988 è di nuovo a Sanremo con il brano Le tue chiavi non ho, cui segue un importante 33 giri: Una città tra le mani, ove tra i tanti nomi di grandi musicisti che vi hanno preso parte, figura anche quello del grande jazzista Chet Baker.

Dopo anni di successi, all’inizio del 2001 Nino intraprende una svolta verso un delicato e raffinato cammino e compie un passo di ulteriore avvicinamento al jazz, mettendo su un sestetto di grande qualità e pubblicando, nel 2004, il CD Libero passeggero, cui è allegato un DVD In viaggio, in cui lo stesso Nino ed i musicisti del sestetto spiegano il senso, le origini e gli sviluppi del progetto. Da segnalare all’interno del dvd anche un raro e inedito video di Nino del 1988, in una session di presentazione alla stampa dell’album Una città tra le mani, con una favolosa band e con Chet Baker e immagini inedite girate a New York, ai Green Street Studios, durante le registrazioni di Sabato, domenica e lunedì.

Durante il 2007, Nino ha proseguito il lavoro nei suoi Grooves Studios di Napoli, alla realizzazione del nuovo album e nel contempo ha organizzato eventi dal vivo in importanti location come il Musicultura Festival di Macerata (tra i tanti artisti presenti c’era Franco Battiato), o il The Place di Roma e partecipando alla registrazione dello spettacolo di Alessandro Siani, Tienimi presente, suonando e cantando la sua canzone Scrivimi.

Vengono anni di grandi collaborazioni con grandi artisti come Laura Pausini, che inserisce il brano Scrivimi nell’album Io canto, e la stessa cosa fa Mango nel suo disco L’amore è invisibile, del 2014. Anche Fabio Concato, nell’album Non smetto di ascoltarti uscito il 6 maggio 2016, inserisce il brano Scrivimi, chiudendo la tracklist proprio con questa canzone.

Il 27 febbraio 2020, in occasione del concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, registra il primo album dal vivo.

Il 6 Novembre 2020 l’Egea Music pubblica il 45 giri Meglio così/Rosanna anticipazione dell’album In Jazz.

Il 19 Febbraio 2021, Egea Music pubblica il nuovo album. È il primo live in assoluto, dopo oltre quarant’anni di carriera. Il disco, intitolato In jazz live, è stato registrato in diretta in occasione del concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, tenutosi a febbraio 2020.

QuotidianPost avrà l’onore ed il piacere di ospitare il cantautore Nino Buonocore domani alle ore 15 nel BroadCast “Un caffè con…”, intervistato dal nostro Roby Contarino.

Live su Facebook e YouTube.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.