Chi ha inventato il gelato, le origini e la vera storia

Il gelato è un'invenzione tutta Made In Italy...

Il gelato è un alimento consumato specialmente in estate, goloso e rinfrescante. Non si sa, però, chi sia stato ad inventarlo. C’è chi pensa sia stato creato niente di meno che da Isacco, come riportato nella Bibbia che narra di un “mangia e bevi” composto da latte di capra misto a neve offerto proprio da Isacco ad Abramo. C’è chi invece attribuisce la paternità del dessert freddo agli Antichi Romani.

Le origini del gelato artigianale

Nel 500, a Firenze, venne creato il primo vero e proprio gelato utilizzando sia il latte che la panna e le uova, per mano dell’architetto Bernardo Buontalenti. La prima gelateria a diffondere questo prodotto fu creata da un altro italiano, il palermitano Francesco Procopio dei Coltelli. L’uomo, dopo essersi trasferito a Parigi presso la corte del Re Sole, decise di aprire il primo caffè-gelateria conosciuto nella storia, il famosissimo caffè Procope, che conserva notorietà ancora ad oggi.

- Advertisement -

Il gelato come lo conosciamo oggi, però, ebbe origine verso la fine del XVIII secolo quando l’italiano Filippo Lenzi decise di aprire la prima gelateria oltreoceano, che conquistò presto un successo planetario. In seguito si diffuse l’invenzione della sorbettiera a manovella, precisamente nel XIX secolo per opera di William Le Young.

Le origini del gelato industriale

Per quanto riguarda i gelati confezionati, il primo in assoluto diffusosi in Italia fu lo stecco Mottarello, precisamente nel 1948. Si tratta di un gelato al gusto fiordilatte con copertura al cioccolato molto apprezzato ancora adesso. Due anni dopo, venne inventato l’iconico Cornetto Algida, gelato contenuto il una cialda, attualmente disponibile in tante varianti. Gli anni ’70 invece furono gli anni che battezzarono il gelato “per la famiglia”, il barattolino. Fu la diffusione del freezer nelle case degli Italiani a consentire un ampio successo del prodotto. Qualche anno dopo, anche il famoso biscotto Ringo si trasformò in gelato.

- Advertisement -

Leggi anche: Chi ha inventato la nutella, la vera storia della crema spalmabile alle nocciole