Come eliminare le app inutili da Windows 10

Le bloatware sono applicazioni pre-installate

bug di windows 10
PhotoCredit: Pixabay

Tutti i sistemi operativi, contengono dei programmi nativi che non hanno molta utilità. Si tratta di decine di sotfware che non servono a niente, se non ad occupare spazio. Questo tipo di applicazioni vengono chiamate bloatware e vengono installate sul computer o sullo smartphone (come ad esempio i modelli Android), insieme al sistema operativo. Fortunatamente è possibile cancellare i bloatware dal PC Windows 10 grazie ad alcuni metodi messi a disposizione direttamente dal sistema operativo, oppure utilizzare dei programmi di terze parti.

Usando questi ultimi è possibile eliminare qualsiasi traccia dei bloatware, anche di quelli più complicati da eliminare. Cancellarle è molto importante, soprattutto se l’hard disk ha poca memoria o se il computer è poco performante, dato che così il PC velocizzerà i processi già all’avvio. Quindi, vediamo quali sono le azioni da compiere per eliminare le app inutili da Windows 10.

Come eliminare le app preinstallate su Windows 10

Partendo dal presupposto che non tutti i bloatware presenti di deafult su Windows 10 sono uguali. Il tipo di applicazioni e la quantità dipendono dalla personalizzazione del produttore del PC. Oltre queste, sono presenti anche i bloatware realizzati direttamente da Microsoft. Per intenderci si tratta dei programmi presenti nel menu Start e che occupano lo spazio dedicato alle Live Tiles. Eliminare i bloatware di Windows 10 non è molto complicato. Per cancellarli, basta aprire il menu Start, cliccare con il tasto destro sulla Live Tiles e premere sulla voce “Disinstalla”. Questa operazione bisogna ripeterla per tutti i programmi inutili di Windows 10 presenti nativamente sul computer.

Se invece vogliamo eliminarle con un software di terze parti, evitando così di dover cancellare le app inutili manualmente, possiamo utilizzare un programma open source molto intuitivo. Stiamo parlando di Bloatbox. Il software è gratuito e la procedura è molto semplice: una volta installato, basta avviarlo per vedere raccolte in un’unica schermata le app bloatware installate. Per cancellarle vanno selezionate una ad una e poi si preme sul tasto per rimuoverle.