Comune di Pescia ricerca un docente per la scuola comunale di disegno e pittura per adulti

pittura-3

Bando per il conferimento di un incarico di docente presso la scuola comunale per adulti di disegno e pittura per l’organizzazione e la conduzione della stessa

Ente attuatore Comune di Pescia

Loading...

Scadenza  5 ottobre ore 12.00

È indetta procedura pubblica per titoli e colloquio di esperto di disegno e pittura in possesso di qualificazione artistico-professionale con il quale stipulare accordo di collaborazione per la gestione della scuola comunale per adulti di disegno e pittura.

Possono concorrere esperti in possesso di titoli specifici e/o professionali attinenti alla disciplina oggetto di insegnamento – licenza di maestro d’arte; diploma d’istituto d’arte; diploma di liceo artistico; laurea specifica; diploma accademia belle arti; pittore o disegnatore di comprovata esperienza; illustratore professionale e/o affini-.

Presentazione domanda

La domanda redatta in carta semplice e firmata dovrà pervenire entro il 5 ottobre 205 ore 12.00 con consegna  diretta dal lunedì al venerdì c/o URP in Piazza Mazzini, 21 dalle 9.00 alle 12.00. sulla busta si dovrà precisare la dicitura “Domanda di partecipazione al bando per il conferimento di 1 incarico presso la scuola comunale per adulti di disegno e pittura per l’organizzazione e la conduzione della stessa” – (Affari generali)

Nella busta il candidato dovrà inserire:

  • Fotocopia documento in corso di validità;
  • Fotocopia codice fiscale;
  • Curriculum artistico – professionale in formato europeo firmato;
  • Programma del corso che intende effettuare;
  • Presentazione di opere d’arte consentita attraverso pubblicazioni, cataloghi e articoli;
  • Non avere incompatibilità di cui al D. Lgs. 39/2013 “Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le Pubbliche amministrazioni”

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando clicca qui

Bando

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.