Congedo parentale 2020 Inps: ecco le novità e come richiederlo

Tutte le ultime novità e le informazioni sul Congedo parentale 2020

E’ previsto dall’Inps il Congedo parentale 2020. Ma cos’è? è un beneficio approvato dal governo Renzi ed è disciplinato nell’articolo 1 della legge del 10 dicembre 2014 “misure per la conciliazione delle esigenze di cura, vita e lavoro“. Vediamo nello specifico quali sono le novità per le famiglie italiane per il 2020.

Congedo parentale Inps 2020: da 0 a 6 anni, fino a 8 e 12 per il figlio

Il decreto attuativo Jobc act contiene misure urgenti per far fronte alle esigenze di vita familiare e lavorativa per garantire il sostegno alle madri lavoratrici. Il provvedimento Inps sul congedo parentale prevede quindi:

- Advertisement -
  • Congedo parentale fino a 12 anni del figlio; prima la madre o il padre potevano prendersi un periodo di astensione dal lavoro per necessità familiari senza retribuzione dai 3 agli 8 anni per cinque giorni di lavoro all’anno. Adesso con l’entrata in vigore del Jobs Act il congedo parentale è stato esteso fino a 12 anni del bambino senza però nessuna indennità.
  • Congedo parentale retribuito al 30% esteso fino a 6/8 anni del bambino: il periodo di astensione facoltativa che spetta sia alle madri che ai padri, genitori in affido o adottivi per i bimbi è stato esteso a 6 anni aumentando fino a 8 per famiglie con basso reddito.

Congedo parentale 2020 Inps novità

Per quanto riguarda la maternità vi sarà una maggiore flessibilità per le madri che si trovano in particolari situazioni come un ricovero o parto prematuro, in questi casi il congedo maternità si potrà avere oltre 5 mesi dal parto. Nello specifico i giorni di maternità obbligatoria non goduti dalla mamma prima del parto possono essere goduti alla nascita anche si supera i il limite di 5 mesi.

Anche i papà che siano lavoratori autonomi e non, potranno usufruire del congedo parentale qualora la mamma sia impossibilitata a fruire per motivi personali o altro. La domanda per ottenere il congedo parentale può essere fatta tramite il proprio patronato, tramite contact center INPS numero verde 803164 o direttamente online tramite l’area riservata del cittadino.

- Advertisement -

Congedo parentale 2020 Inps a ore

Con il Jobs Act è stata introdotta un’altra novità ossia il congedo parentale a ore. Ossia il genitore può decidere se usufruire del congedo parentale per tutta la giornata lavorativa o solo per alcune ore. In questo caso il lavoratore non può cumulate permessi e riposi. Inoltre se prima il preavviso al datore di lavoro era di 15 giorni adesso ne basteranno 5. Tranne per il congedo a ore dove il termine di preavviso è di due giorni.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...