Esiste un farmaco anti Covid-19, ecco qual è

Il direttore dello Spallanzani ha fatto alcune dichiarazioni a riguardo

Farmaco anti Covid photocredit pixabay

I medici e gli scienziati continuano a cercare un farmaco che possa essere utile per sconfiggere il coronavirus o prevenirlo, ma allo stato attuale si può parlare ancora di ipotesi, non c’è nulla di certo e di approvato per tutti i casi. Infatti, seppur alcune cure riescano ad agire sul caso concreto, in altre situazioni si rivelano inutili se non addirittura dannosi per alcuni soggetti.

La soluzione potrebbe essere un cortisone

Tuttavia, per il professor Ippolito, direttore dell’istituto Spallanzani, ci sarebbe un farmaco utile per trattare i pazienti affetti da Covid, con evidenze scientifiche a supporto dei risultati. L’esperto, ha infatti dichiarato nell’ambito di un’intervista al Fatto Quotidiano: “Ad oggi l’unico farmaco che si è dimostrato utile nella riduzione del tasso di mortalità, sulla base di uno studio randomizzato con un braccio di controllo, è il desametasone, un comune cortisone che in Italia costa pochi euro”.

Tale medicinale, solitamente è utilizzato per trattare le infiammazioni, dovute alle allergie, ai problemi dermatologici, all’artrite ecc. Esso sembrerebbe essere la chiave per trovare una cura. Bisogna, però, partire da un assunto fondamentale: “l’efficacia di un farmaco va testata con studi randomizzati controllati fatti con serietà e con i tempi che ci vogliono, senza scorciatoie dettate dalla fretta o da altri interessi inconfessabili”.

Gli altri farmaci sono sicuri?

Altre cure ritenute efficaci e pubblicizzate molto da altri esperti, per il dottor Ippolito non sarebbero sicure, come l’idrossiclorichina e le infusioni di plasma dei pazienti guariti. Questo perché, almeno al momento, mancano delle prove evidenti sull’efficacia dei due trattamenti. 

Invece, riguardo al Remdesivir, farmaco approvato già in USA per il trattamento dei pazienti Covid, si tratterebbe di un grande affare promulgato dall’amministrazione Trump: “La Gilead che lo produce ringrazia e porta a casa: il trattamento per cinque giorni costa 2.300 dollari (3.000 per le compagnie assicurative), gli Stati Uniti hanno già prenotato 500.000 trattamenti”.