Evelina, figlia di Sgarbi: “Ecco perchè ho rifiutato il GFVIP”

Evelina Sgarbi risponde alle critiche severe del padre e spiega perchè ha detto no al Grande Fratello Vip

Diretto e troppo spesso sopra le righe Vittorio Sgarbi nei giorni scorsi si è scagliato pubblicamente contro la figlia Evelina. La giovane ragazza, che sta tentando d’affermarsi nel mondo della moda, ha rifiutato la partecipazione al Grande Fratello Vip. Secondo quanto riferito dal critico d’arte a Evelina hanno offerto un cachet tale che le avrebbe permesso d’investire nella sua carriera, e invece per ragioni diverse la ragazza ha detto no.

Sembra che Evelina sia stata contattata in più occasioni dalla redazione del reality per questo Sgarbi ha puntato il dito verso la figlia che a suo avviso non avrebbe dovuto rifiutare l’opportunità di crescita, soprattutto economica: “Temeva la pubblicità negativa, le chiacchiere. Con il cachet che le avevano offerto poteva fare le tante cose che sogna di fare”.

- Advertisement -

L’opinionista ha anche sottolineato che la figlia ha un tenore di vita non indifferente, non a caso le borse griffate dalla cifra non proprio alla portata di tutti: partecipare al GFVIP sarebbe stato per lei anche un trampolino di lancio per affermarsi in determinati ambienti.

Evelina: “Non sono vip”

Evelina non si è fatta intimorire dalle critiche ne tanto meno dall’accuse del padre. Vittorio Sgarbi in più occasioni ha fatto autocritica del suo modo d’essere genitore, ma negli ultimi tempi è apparso in pubblico in più occasioni con i figli. La giovane, che lavora nel mondo della moda, ha spiegato perchè ha detto no al noto reality di Cinecittà;

- Advertisement -

No, non serve. Non sono vip. Mi avrebbero messa lì per parlare ogni due per tre di mio padre.” Nonostante le critiche di Sgarbi la risposta d’Evelina è piaciuta a tantissimi followers che hanno apprezzato la sua scelta di non approfittare della visibilità che il format le avrebbe dato solo parlando del suo privato di figlia di.