Festival di San Remo 2015. Conti: “riunisce le famiglie italiane”

Festival-di-Sanremo-20151

Al via oggi il Festival della canzone italiana che terminerà sabato 14 Febbraio. Nel primo pomeriggio di oggi, al Teatro Ariston, ha avuto luogo la conferenza stampa in cui Carlo Conti, presentatore e Direttore Artistico del 65° Festival di San Remo, ha annunciato il programma della serata d’apertura di questa edizione della kermesse musicale più attesa dell’anno. La diretta dal Teatro Ariston di San Remo ci sarà a partire dalle 20:30 su Rai Uno, subito dopo il Tg delle 20:00.

Accanto a Carlo Conti, presenteranno la kermesse sanremese Emma, Arisa e Rocio. Parlando di questa edizione del Festival che ha come slogan Tutti cantano Sanremo, Conti ha dichiarato: <<Ho cercato di mettere la musica al centro: 20 cantanti in gara, alcuni dei quali avrebbero tutti i titoli per venire come superospiti, con 20 canzoni belle e i giovani non più relegati a orari impossibili…Emma e Arisa (come presentatrici) sono un altro segno dell’importanza data alla musica: sono le ultime due donne che hanno vinto all’Ariston>>.

Loading...

Accanto alla musica ci sarà anche la comicità dell’attore napoletano Alessandro Siani. I cantanti che si esibiranno questa sera sono: Annalisa (Una finestra tra le stelle), Malika Ayane (Adesso è qui- nostalgico presente), Alex Britti (Un attimo importante), Chiara (Straordinario), Dear Jack (Il mondo esplode tranne noi), Lara Fabian (Voce), Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Io sono una finestra), Grignani (Sogni infranti), Nek (Fatti avanti amore) e Nesli (Buona fortuna Amore). I “superospiti” della serata di apertura del 65° Festival della canzone italiana saranno: Al Bano, Tiziano Ferro e la band americana Imagine Dragons, per la prima volta ospite di un programma televisivo italiano. Sul palco dell’Ariston salirà anche un medico di Emergency, Fabrizio Pulvirenti, per raccontare la sua esperienza in Sierra Leone.

Nella prima serata della prima edizione del Festival di San Remo targata Carlo Conti, ci sarà anche la famiglia Anania di Catanzaro con i suoi 16 figli forse perchè, come ha dichiarato oggi il presentatore, <<la vera forza del Festival è il suo potere di riunire le famiglie italiane. Tutta la famiglia si mette davanti alla tv per guardare e commentare>>.

Nata a Pescara nel 1983, Chiara si laurea in “Letteratura, Musica e Spettacolo” a Roma nel 2007. La laurea magistrale in “Letteratura e lingua. Studi italiani ed europei” arriva nel 2009, anno in cui ha le prime esperienze come educatrice. Attualmente è impegnata, tra le altre cose, nell'ambito dell'insegnamento dell'italiano a studenti stranieri.