UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE

un fidanzato per mia moglie

IN USCITA DAL 15 MAGGIO

E’ di questi giorni l’uscita, nelle sale cinematografiche di tutta Italia, del film Un fidanzato per mia moglie, con il frizzante duo Paolo Kessisoglu – Luca Bizzarri e della vulcanica Geppi Cucciari.
La storia, senz’altro divertente, si basa, come è facilmente intuibile dal titolo, sulla crisi di coppia, concepita come una via inevitabile verso la separazione, separazione a cui il marito anela a tal punto da aver ingaggiato un playboy consumato, che seduca la sua consorte, inducendola al tradimento, ma alla fine, anzi, quasi all’inizio del film, invece che recarsi in tribunale per firmare la separazione, la coppia consunta si recherà da una psicoterapeuta per tentare di ricucire il rapporto, con il racconto che, a questo punto, procede a ritroso.

La commedia è tratta dal celebre ed omonimo film argentino, campione di incassi, ma appare come uno scialbo remake, solo un prodotto preconfezionato, senza grosse pretese nè particolare spessore: è come vedere trasferite, sul grande schermo, le scenette televisive del famoso trio, inquadrate, in tal caso, nel vuoto contesto di quella che è una pura operazione commerciale, scevra di carattere e d’anima:  insomma, pur sempre un film gradevole, di una gradevolezza che però non sconvolge.

Potrebbero interessarti anche