Gamberoni cotti in friggitrice ad aria: 3 ricette, come vanno puliti e la cottura

Tre ricette per cucinare i gamberi nella friggitrice ad aria

Volete preparare un secondo di pesce, leggero e con pochi grassi? Ecco la ricetta dei gamberoni in friggitrice ad aria. Dalla pulitura alla cottura, seguite la nostra ricetta. Se invece volete realizzare la frittura di calamari abbiamo una ricetta facilissima dai risultati strepitosi.

Ingredienti per 4 persone per le 3 ricette dei gamberoni

  • 16 gamberoni
  • aglio
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • olio
  • pangrattato
  • limone

Prima ricetta dei gamberoni con limone, olio e aglio

Sciacquate i gamberi sotto acqua fredda. Ora possiamo prepararci alla cottura, adagiateli nel cestello della friggitrice ad aria e fate andare per 8 minuti a 160 gradi. E consigliabile lasciare macerare i gamberi nel limone per qualche minuto, poi immergerli nella friggitrice. Una volta cotti, spruzzateli con limone, 1 cucchiaio di olio evo, prezzemolo, aglio, sale e pepe.

- Advertisement -

Seconda ricetta dei gamberoni, cuciniamoli nella versione spiedini

Vediamo insieme il procedimento. In questo caso, togliete la testa ai gamberi, togliendo anche il filino nero.

Infilzate 3 gamberi in ogni spiedino, e amalgamate in una ciotola 3 cucchiai di olio, prezzemolo, aglio e spennellate i gamberi.

- Advertisement -

Inserite un foglietto di carta forno nel cestello della friggitrice ad aria e adagiatevi gli spiedini, date una spruzzata di olio spray.

Cuocete a 160 gradi per 15 minuti senza girarli. Servite subito con qualche fetta di limone!

- Advertisement -

Terza ricetta gamberoni fritti

Pulite I gamberoni togliendo la testa e lavateli bene sotto l’acqua. Lasciateli macerare in olio e limone dopo averli puliti e lavati. Nel frattempo preparate la panatura.

In un piatto versate pangrattato, sale e pepe e mescolate. Dopo di che, iniziate a impanare i gamberi.

Nel frattempo, impostate la friggtrice a 160°C e fatela riscaldare per 5 minuti. Oleate la griglia, e adagiate i gamberi sul cestello. Fate cuocere per 10 minuti e terminata la cottura spruzzateli con del limone.

Consigli: come pulire i gamberoni

Rimuovete prima la testa, piegandola semplicemente e tirandola fino a staccarla. Ora togliete le zampe afferrandole tra le dita e strappandole. Inserite le dita sotto la corazza e strappatela dalla polpa, fate attenzione a non romperla. Per rimuovere il filo intestinale, incidete delicatamente il dorso con un coltello, poi con un bastoncino sollevate il filino nero. Procedete a strapparlo.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.