Gatto o canguro?

20140206_gatto.jpg.pagespeed.ce.HRCnXW7e4J

L’importante è adattarsi ai cambiamenti, ma questo è più facile se si ha voglia di vivere.

Mercury è un gattino di un mese e mezzo, giocherellone e attivo come tutti i cuccioli di gatto, gli piacciono le palline e poterle acchiappare.

Loading...

Ma Mercury ha dovuto imparare a giocare in modo diverso dagli altri cuccioli di gattino.

Aveva solo 4 giorni quando una falciatrice gli ha troncato le due zampe anteriori, Mercury ha imparato a camminare un po’ come fanno i canguri, poggiando tutto il suo peso e dandosi slancio solo con le zampe posteriori.

Mercury non si è arreso e sembra convivere bene con la sua nuova condizione, riuscendo persino a salire le scale della casa in cui abita con la famiglia che lo ha amorevolmente adottato.

 

A volte forse ... un po’ sopra le righe, ma questa caratteristica mi permette di adattarmi alle situazioni più varie. Sono Carmela Giordano, ma preferisco essere chiamata Carmen, ormai è tutta la vita che mi presento così e a volte mi sbagliano anche i documenti, ma non fa niente, si correggono. Nel 2001 mi laureo il psicologia presso l’ateneo di Urbino. Il lavoro di tesi mi porta ad avvicinarmi ad un mondo “senza parole” fatto di sensazioni, ad un mondo dove … “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (da Il piccolo principe). Divento insegnante di massaggio infantile e socia dell’AIMI, Associazione Italiana Massaggio Infantile. Negli anni, conseguo altre certificazioni, perfezionamenti e specializzazioni. Con la tesi di specializzazione, discussa nel novembre del 2008, riesco ad unire le due passioni della vita: il teatro, con lo studio del "Metodo Stanislavskij" e la psicologia, con l’ottica Funzionale. Nel tempo mi sono occupata di tanti ambiti diversi: clinica, formazione, psicodiagnosi, marketing ed organizzazione di eventi, editoria ed altro.