Geloni da Covid: cosa sono e che cosa li causa?

Geloni da covid: un altro strascico della malattia

Una recente ricerca ha individuato un ulteriore sintomo del Covid: geloni alle dita delle mani e dei piedi.

I pazienti affetti da covid-19, infatti, presentano spesso delle lesioni che sono simili in tutto e per tutto alle lesioni che subìsce chi è stato esposto per lungo tempo a temperature molto fredde.

- Advertisement -

Gli studi di sono così concentrati su cosa causi questa reazione delle pelle. Alla base, sembrerebbe esserci una reazione anomala del sistema immunitario.

I meccanismi coinvolti nel fenomeno sarebbero due: uno riguarda gli interferoni di tipo I, proteine che hanno un ruolo nel regolare l’attività del sistema immunitario, l’altro un anticorpo che nel reagire all’infezione virale attacca anche i tessuti cellulari non coinvolti, danneggiandoli. L’infiammazione interessa poi anche l’endotelio, il rivestimento interno dei vasi sanguigni.

- Advertisement -

Tuttavia, può accadere che problemi dermatologici si presentino anche molto tempo dopo il covid, e che quindi sia difficile ricondurre quelle condizioni all’infezione.

Sulla questione sono in corso ulteriori studi, non solo per approfondire le cause ma anche per evitare la loro insorgenza.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.