Gfvip6, Soleil Sorgè nell’occhio del ciclone: “Sembrate delle scimmie”

Soleil Sorgè ancora una volta protagonista nella casa del GFVIP6, l'influencer è stata accusata di razzismo nei confronti di Samy e Ainett

Può non piacere, risultare costruita e falsa ma Soleil Sorgè è di sicuro una delle protagoniste del GFVIP6 attualmente in corso. L’ex corteggiatrice ha monopolizzato l’attenzione su di sè da quando è entrata nella casa, il suo modo di fare decisamente snob poco condivisibile ma soprattutto per alcuni da vera attrice certo è che finora ha creato delle dinamiche nel reality decisamente interessanti. Dopo i continui scontri con Gianmaria Antinolfi con cui ha avuto un breve flirt prima d’entrare nella casa, oggi Soleil si è resa protagonista di un altro episodio di cui si parlerà sicuramente nelle prossime dirette.

Intervenuta per sedare un contrasto alimentato d’Alex Belli che ha invitato il modello egiziano Samy Youssef a stare zitto Soleil ha dato delle scimmie a Ainett e al giovane e a chi si è schierato dalla parte dei due inquilini. Infastidita dalla situazione l’ex corteggiatrice ha offeso palesemente in suoi compagni: “Non c’è bisogno che urli. Basta urlare, sembrate delle scimmie”. La frase ha destato un certo scalpore, ritenuta non solo offensiva ma anche ai limite del razzismo. La stessa Fico ha criticato le parole dell’influencer al centro dell’interesse dei telespettatori ancora una volta.

- Advertisement -

Nel frattempo Alex Belli ha chiesto scusa a Samy ma gli ha anche fatto notare che alcuni suoi atteggiamenti non sono affatto educati in un contesto di condivisione pubblica: “Tu non mi hai rispettato e devi imparare che l’educazione vuole che si finisce di mangiare e poi si sparano certe sentenze. Tu non poni attenzione alla sensibilità degli altri.

GFVIP6, Alex Belli: “Samy dovresti essere più educato”

Riflessivo e sicuramente maggiormente consapevole delle dinamiche della tv Alex Belli ha poi avuto un confronto con il modello. I due si sono chiariti ma l’attore, che sembra essere uno dei protagonisti di questo GFVIP, ha voluto ribadire a Samy come alcuni suoi modi di fare appaiono inopportuni e decisamente maleducati:

- Advertisement -

Ti sei girato con un brutto brutto, forse perché c’hai questo romano un po’ forte. Quindi se ti ho detto di stare zitto è perché tu prima ti eri rivolto a me con un brutto tono. Ti chiedo scusa per lo “stai zitto”. Il contrasto pare essere superato, almeno per il momento i gieffini sembrano aver ritrovato la serenità: resta da chiedersi quanto durerà.