Gianluca Vacchi si vaccina in Serbia: dure critiche per l’ultramilionario

Gianluca Vacchi prende il jet privato e si vaccina in Serbia: aspre critiche

Il popolo del web punta il dito contro Gianluca Vacchi che si è recato all’estero a fare il vaccino. Ormai effettivamente il turismo vaccinale è una pratica diffusa, e sono tanti i personaggi famosi che approfittano di questa possiblità.

La Serbia è stato uno tra i primi Paesi ad aprire i suoi hub vaccinali agli stranieri. Ad esempio, allo scorso 11 gennaio, bastava compilare un modulo online sul Portale eGovernment e prendere un aereo per Belgrado.

- Advertisement -

Lo scorso 6 aprile, però, era arrivato il dietrofront. L’Ambasciata serba in Italia aveva comunicato di riservare il siero solo ai suoi cittadini. La vaccinazione agli stranieri continuava ad essere offerta solo a quei cittadini che avessero determinati requisiti professionali o rapporti con il Paese.

Ma al popolo del web la cosa è stata molto poco gradita e il milionario ha ricevuto numerosissime critiche dopo essersi recato in Serbia col jet privato ed essersi sottoposto “di straforo” alla vaccinazione.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.