Giulia de Lellis: “Meglio che sto zitta o rovino qualcuno…”

Giulia de Lellis ironica e polemica su Istagram: "Meglio che sto zitta..."

Giulia de Lellis

Sfogo polemico e poco comprensibile quello di Giulia de Lellis su Instagram che questa mattina ha pubblicato una storia sul suo profilo social dove attacca chi la critica ed è invidioso di quello che fa ma soprattutto del suo successo. I riferimenti di Giulia non sono chiari ma si avverte che il tono non per niente gradevole è riferito a qualcuno in particolare e l’influencer si augura che i diretti destinatari abbiano compreso. Giulia è il personaggio del momento, testimonial di successo di alcuni brand di abbigliamento e intimo, seguitissima sui social da giovani adolescenti e non solo, e scrittrice al top del libro “Le corna stanno bene su tutto, ma stavo meglio senza” non si è mai sottratta alle polemiche, del resto molti personaggi in vista hanno parlato male di lei in seguito ad alcune sue discusse dichiarazioni.

Giulia De Lellis si impone il silenzio altrimenti potrebbe rovinare famiglie intere:” Cioè devo stare zitta, perché se parlo io rovino famiglie, rovino un sacco di cose, quindi io continuerò a stare zitta per il bene di tutti quanti. Potete dormire sonni tranquilli perché non ho voglia di rovinare nessuno, di fare polemiche. Ovviamente questo messaggio è per persone che sanno perfettamente di cosa sto parlando.”

Giulia De Lellis: “Non farò nomi, voglio solo essere lasciata in pace”

Giulia de Lellis nella sua polemica storia conferma che non vuole fare nomi, non chiederà neanche chiarimenti privati vuole solo essere lasciata in pace. L’influencer sta vivendo un momento speciale della sua vita professionale e non vuole farselo rovinare da nessuno, le dispiace per chi prova ad imitarla e non ottiene la stessa attenzione: ” Vorrei solo essere lasciata in pace a fare le mie cose. Mi dispiace per voi quando provate a farle come le mie e vi riesce malissimo, in una maniera alquanto imbarazzante. Ma comunque in bocca al lupo per tutto, per me è un grandissimo onore essere un esempio anche per voi. quindi anche se fate delle figure di me…a incredibili continuate a farlo, vi fa onore, è bello. Comunque non vi arrendete”.

Iweblab