Google Maps: La pericolosa truffa ai danni degli utenti Android

Gli utenti Android che utilizzano Google Maps, devono fare attenzione alla truffa messa in atto da BigG

Quando si parla di navigatore per smartphone, tutti gli utenti concordano sul fatto che il migliore sia Google Maps. Adesso, però tutte le persone che possiedono uno smartphone Android devono fare attenzione a una pericolosa truffa.

Google Maps: Come vengono truffati gli utenti Android

Google Maps, non solo è il migliore navigatore che ci sia in circolazione ma sicuramente è anche uno dei più utilizzati. Infatti, tutti almeno una volta nella nostra vita abbiamo utilizzato l’applicazione per trovare un indirizzo.

Tra l’altro, nei giorni scorsi sono anche arrivati degli aggiornamenti importanti, tra cui la segnalazione dei autovelox. Contemporaneamente, però il sito di genere The Verge ha evidenzato un pericolo per gli utenti Android che utilizzano l’App.

Ovvero, la piattaforma BigG, che contiene al suo interno le informazioni delle più importanti attività commerciali, attuerebbe una truffa. In sostanza, fornirebbe agli utenti delle informazioni false o comunque che non corrispondono alla realtà sulle sopracitate attività.

I dati, hanno evidenziato che su questa piattaforma sono presenti la bellezza di 10mila attività del tutto fasulle. E, questo è solo il risultato ottenuto dalle analisi effettuate nelle zone metropolotane di Los Angeles e New York.

Le attività che sono state colpite maggiormente

Gli effetti nefasti di questa colossale truffa, sono andati a ripercuotersi maggiormente sulle attività appartetenti ai liberi professionisti.

Però, non è escluso che alla fine a rimetterci non sia anche i settori che riguardano la ristorazione e gli alberghi. Perché, la scoperta di attività fasulle potrebbe portare gli utenti a non fidarsi più delle informazioni reperite su BigG. E, in questo modo tutti gli esercenti seri e onesti rischiano di perdere i potenziali clienti.

Quindi, anche se Google Maps di per sé è un’App molto seria, è comunque oppurto che gli utenti non credano ciecamente alle descrizioni trovate su una determinata compagnia. Anzi, sarebbe meglio se prima si cercassero le recensioni sulla stessa.

Leggi anche Google Maps: Adesso è possibile utilizzare la realtà aumentata


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Potrebbero interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here