Google PlayStore: Arrivano i tag per semplificare la ricerca

Google PlayStore: Arrivano i tag per semplificare la ricerca

L’App di Google PlayStore, si arricchisce di una nuova e importante funzionalità. Infatti, per aiutare l’untente nella sua ricerca, gli sviluppatori hanno deciso di inserire i tag.

Come si effettuava la ricerca

Come tutti sappiamo, per trovare una determinata App sul Google PlayStore il si basava solamente sulla suddivisione in categorie. Questo, però era un metodo che di fatto lasciava all’utente un margine d’azione davvero minimo.

Infatti, con questa modalità il sistema non sempre riusciva a individuare correttamente l’App che si desiderava ricercare.

Google PlayStore Store: I Tag che aiutano nella ricerca

Utilizzare come strumento di ricerca i tag, aiuta il sistema ad attuare una categorizzazione più specifica. Ovvero, in questo modo si mette in atto un lavoro di sinergia con le categorie che sono caricate sull’applicazione.

Infatti, Google ha spiegato agli sviluppatori del PlayStore con le seguenti parole cosa rappresenta l’introduzione di questa novità:

Aggiungi tag alla tua app per aiutare Google a comprenderne i contenuti e le funzionalità. I tag possono influire sulla posizione in cui l’app viene visualizzata su Google Play e sui gruppi per con cui vengono confrontati

Attualmente, i tag che si possono inserire sono solamente cinque. E, sono reperibili in una lista apposita fornita dalla stessa Google. Ovviamente, non è assolutamente escluso che in futuro gli utenti non ne possano apporre di più.

La procedura, è anche abbastanza semplice e il percorso da seguire è il seguente:

  • App
  • Store Presence
  • Store Listing
  • Categorizazion
  • Manage tags

Per riuscire a garantire una maggiore efficienza, è necessario inserire solo i tag pertinenti con il tipo di App ricercata. Tra l’altro, per rendere i tag inseriti coerenti con il software avverrà anche un secondo controllo.

Inoltre, per fornire all’utente un metodo di compilazione veloce, è stato anche inserito un sistema di suggerimento.

Adesso, però per scoprire se questo nuovo metodo migliorerà la ricerca, bisognerà solo aspettare che Google PlayStore, nelle prossime settimane, inserisca tag.

Leggi anche PlayStore: Sono state eliminate due App pericolose per Android


Quotidianpost.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI