Graffe o ciambelle in friggitrice ad aria, la ricetta per farle morbidissime

Morbide e golose ciambelle ripiene

Oggi ti spiegheremo come preparare delle buonissime graffe o ciambelle in friggitrice ad aria.

Morbide e fragranti, le ciambelle sono un dolce semplice da preparare, ma in grado di regalarvi grandi soddisfazioni. Potrete gustarle al termine di una faticosa giornata di lavoro per regalarvi una dolce coccola oppure al mattino, insieme ai vostri bambini, per fare il pieno di energia e iniziare bene la giornata.

- Advertisement -

Grazie alla cottura in friggitrice ad aria, potrete ottenere delle graffe gonfie e morbidissime, ma non unte e, per questo, molto più sane! Vi consigliamo anche la crostata alla nutella morbida in friggitrice ad aria.

Scopriamo subito come si preparano.

- Advertisement -

Ingredienti graffe in friggitrice ad aria, morbidissime

  • 500 gr farina
  • 2 uova
  • 100 gr zucchero
  • 4 gr lievito secco di birra
  • 200 gr latte
  • 50 gr olio di semi
  • sale

Procedimento

Sbriciolate il lievito di birra e mettetelo in una ciotola con il latte leggermente intiepidito e girate per farlo sciogliere.

Aggiungete le due uova, l’olio di semi e lo zucchero, e mescolate bene con un cucchiaio o una frusta.

- Advertisement -

Setacciate la farina, quindi aggiungetela al composto e mescolate fino a quando l’impasto non risulterà liscio e privo di grumi. Lavoratelo un po’ con le mani. Nel caso in cui risultasse troppo appiccicoso, aggiungete un po’ di farina.

Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciate riposare l’impasto per un paio d’ore, fino a quando non avrà raddoppiato il volume.

NON PERDERE LE RICETTE E CONSIGLI GRATIS ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Dare forma alle ciambelle

A questo punto, stendete l’impasto su una spianatoia precedentemente infarinata e, utilizzando due coppapasta circolari di dimensioni diverse, ricavate le vostre ciambelline. Impastate il composto rimasto, stendetelo, e tagliate altre ciambelle.

Mettete le ciambelle su una teglia, copritele nuovamente con uno strofinaccio pulito e lasciate riposare per un’altra ora.

Cottura

Trascorso il tempo indicato, mettete le ciambelle, le quali avranno raddoppiato il loro volume, nel cestello della friggitrice ad aria con una spruzzata di olio.

Fate cuocere a 180° per 10 minuti, girandole a metà cottura.

Quando sono pronte, ponetele su un vassoio e spennellatele con un po’ di latte, poi immergetele nello zucchero semolato.

Consigli

Quando sono ben fredde, riempite di Nutella una sac-a-poche con la punta sottile oppure una siringa da pasticcere e farcite le ciambelle. Servitele ai vostri amici insieme al caffè oppure gustatele a colazione insieme ai vostri bambini!

Se preferite cuocere le ciambelle già ripiene, procedete in questo modo: dopo aver steso l’impasto, tagliatelo in rettangoli e ponete al centro di ognuno una striscia di Nutella. Arrotolate, poi formate l’anello e premete bene per formare le ciambelle.