Hitachi sviluppa una videocamera che attiva il sistema di frenata automatica negli incroci

Ecco come funziona la nuova telecamera progettata da Hitachi

Hitachi Automotive Systems, Ltd. Ha annunciato una tecnologia rivoluzionaria che permette di abilitare la frenata di emergenza agli incroci. Ciò, tramite una telecamera stereo, che combina il rilevamento degli oggetti presenti sulla strada con la visione grandangolare e senza radar a onde millimetriche.

Le automobili, infatti, sono sempre di più su strada ed i pericoli aumentano in modo esponenziale, non è raro sentir parlare di incidenti non dovuti solamente all’imprudenza del guidatore ma anche per problematiche inevitabili, come i fattori stradali. La tecnologia può dare un grande aiuto per evitare situazioni di pericolo. Infatti, dal 2020, l’NCAP (New Car Assessment Program) includerà la frenata automatica di emergenza (AEB) tra i criteri nella valutazione effettuata sulle prestazioni di sicurezza automobilistica.

- Advertisement -

Il funzionamento della nuova telecamera

Ma come funziona questa nuova telecamera? Esistono già dei sensori dotati di visione orizzontale e grandangolare per rilevare i pedoni ed evitare fatalità quando si gira ad un incrocio e si ha scarsa visibilità. La nuova tecnologia di Hitachi Automotive Systems ha aumentato il raggio di rilevamento, rendendo il raggio orizzontale della telecamera stereo più largo rispetto alle telecamere attualmente montate sulle automobili

Inoltre, la nuova tecnologia consente di spostare le immagini rilevate dalla telecamera lateralmente, al fine di offrire un angolo di visione tre volte più ampio rispetto alle altre telecamere. La frenata di emergenza automatica, si attiva in caso di necessità quando il veicolo gira agli incroci, lasciando attivo l’ACC (Adaptive Cruise Control) che rileva gli oggetti distanti. 

- Advertisement -

La paternità dell’invenzione tecnologica è da attribuirsi anche al gruppo R&D di Hitachi Ltd, che ha permesso un rilevamento estremamente accurato grazie alla stima della portata dei pedoni e dei ciclisti in un determinato incrocio.

Inoltre, nella particolare telecamera, sono integrate numerose funzioni in grado di aumentare la sicurezza come:

- Advertisement -
  •  la visione binoculare,
  • il rilevamento di oggetti tridimensionali attraverso l’elaborazione di immagini di serie temporali fornita dalla visione monoculare nelle zone periferiche
  • la memorizzazione di schemi di identificazione attraverso metodi di apprendimento automatico.

Leggi anche: Toyota, nuovo robot per aiutare le persone con paralisi agli arti inferiori

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...