HIV e dieta: gli alimenti da evitare e a cosa fare attenzione

Forse non tutti lo sanno, ma i soggetti affetti da HIV o AIDS devono seguire una dieta particolare, adatta al loro sistema immunitario

L’HIV è un virus che attacca il sistema immunitario. Se una persona non riceve cure per l’HIV, può sviluppare l’AIDS. Le persone con HIV o AIDS hanno bisogno di una dieta che possa aumentare la loro immunità. Un piano alimentare equilibrato può anche aiutarli a far fronte ai sintomi della loro condizione e agli effetti collaterali dei farmaci.

Mangiare cibi ricchi di vitamina e minerali può essere utile per le persone che vivono con HIV o AIDS, frutta, verdura, cereali.

- Advertisement -

A causa di un’immunità compromessa, gli individui con HIV o AIDS dovrebbero seguire ulteriori precauzioni per evitare infezioni di origine alimentare. Ciò include misure come evitare di mangiare pesce crudo e uova poco cotte .

Una buona alimentazione è benefica per tutti, ma è particolarmente importante per le persone che vivono con l’HIV o l’AIDS, che hanno varie sfide per la salute. Uno di questi è l’immunità compromessa.

- Advertisement -

Il sistema di una persona con HIV deve lavorare di più per combattere le infezioni, il che richiede più energia. Per questo motivo, potrebbero aver bisogno di mangiare più cibo.

Alimentarsi correttamente è inoltre importante per:

- Advertisement -
  • aumentare la resistenza alle infezioni e alle complicanze
  • diminuzione degli effetti collaterali dei farmaci
  • alleviare i sintomi dell’HIV
  • migliorare la qualità della vita di una persona

Anche l’igiene del cibo ingerito è fondamentale

La ridotta immunità dovuta all’HIV e all’AIDS rende una persona più suscettibile alle malattie di origine alimentare.

I germi negli alimenti e nell’acqua possono causare infezioni.

Pertanto, oltre a mangiare in maniera corretta, i soggetti affetti da HIV o AIDS dovrebbero prendere precauzioni extra durante la cottura e il consumo.

  • Lavarsi le mani con acqua e sapone prima e dopo aver preparato il cibo e mangiato.
  • Mantenere puliti i controsoffitti e gli utensili.
  • Risciacquare frutta e verdura fresca con acqua pulita.
  • Evitare di mangiare cibi confezionati se la data di scadenza è passata.
  • Invece di scongelare il cibo a temperatura ambiente, scongelarlo nel microonde o nel frigorifero.
  • Cuocere pesce, pollame e carne fino a ben fatto, che è di 74-100 ° C ( 165-212 ° F). Utilizzare un termometro a carne per controllare la temperatura.
  • Non mangiare sushi o latticini non pastorizzati.
  • Non mangiare uova che non sono completamente cotte, come quelle fritte su facile o bollito morbido.
  • Evitare di mangiare avanzi che hanno più di 3 giorni.

Gli alimenti e le bevande da evitare:

  • Sale, salumi, zuppe, pane, pizza e panini.
  • Bevande zuccherate e dessert, come gelati, torte, biscotti, torte e pasticcini.
  • Grassi saturi: che sono presenti nei tagli grassi di carne e olio di palma.
  • Alcolici: Ciò include birra, vino e liquori, come vodka e rum.
Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.