Movimento 5 Stelle: Letta deve presentare il nuovo programma al Parlamento

letta conferenza stampa

Dura la posizione del Movimento 5 Stelle di fronte allo scenario della vita politica italiana e agli ultimi avvenimenti che vedono protagonista Enrico Letta.

Il Capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle, Vincenzo Maurizio Santangelo, in riferimento alla presentazione durante una conferenza stampa di Letta del suo nuovo programma di governo “Impegno Italia”, sottolinea come un “passaggio” di questo tipo debba avere come riferimento obbligato il Parlamento e non, appunto, la stampa.

Loading...

Chiede, quindi, che il nuovo programma venga reso noto e presentato in sede parlamentare: l’unica sede in cui un Governo può ottenere o meno la fiducia. La Direzione del PD che oggi dovrà decidere sulle sorti di Letta non può sostituirsi a nessun tipo di scelta o di decisione che sia in relazione con il Governo del Paese, perché questo spetta al Parlamento.

Il Movimento invita, quindi, Letta a riferire nella sede opportuna, ossia quella parlamentare, sul nuovo programma. Santangelo sottolinea la gravità della situazione: “Ieri pomeriggio il Presidente del Consiglio ha presentato alla stampa, non a questo Parlamento, ma alla stampa, un nuovo programma di governo. Un Presidente del Consiglio che ha ricevuto la fiducia da questo Parlamento sulla base di un programma (fiducia che voi avete dato non certamente noi!) non puo’ cambiarlo in corsa senza passare dalla approvazione delle Camere”.  (fonte Asca)