Il ritorno delle batterie rimovibili su smartphone: il progetto della Commissione Europea

La Commissione Europea ha un nuovo progetto volto a ridurre l’inquinamento attraverso la reintroduzione delle batterie rimovibili


Si sta parlando sempre di più del ritorno sul mercato delle batterie rimovibili degli smartphone. La Commissione Europea infatti è in procinto di chiedere a tutti i produttori di smartphone di creare e utilizzare le batterie rimovibili. Ciò che ha spinto la Commissione europea a pensare di fare tale proposta è l’inquinamento. Secondo molteplici studi accreditati infatti gli smartphone rientrano nell’elenco dei dispositivi maggiormente inquinanti

Lo spreco degli smartphone 

Il motivo dell’inquinamento è molto semplice, produrre uno smartphone oggi è un’attività altamente inquinante. Da quando sono state create le batterie non rimovibili sono aumentati gli sprechi da parte dei consumatori. Ad oggi infatti è più semplice (o veloce) acquistare un nuovo smartphone piuttosto che attendere la riparazione di quello rotto. Statisticamente parlando inoltre il motivo che spinge una persona a cambiare smartphone è proprio l’usura della batteria. 

- Advertisement -

Non tutti sanno che quando uno smartphone viene sostituito con uno nuovo si mette in moto un meccanismo assai articolato. Gli smartphone sostituiti infatti devono essere smaltiti con le giuste procedure. Smaltire milioni di smartphone all’anno genera un moltiplicatore di rifiuti da smaltire che al tempo stesso crea una spesa sia in termini economici che ambientali. La maggioranza degli smartphone rottamati sono ancora funzionanti ma con la batteria danneggiata. Quindi la soluzione ipotizzata dalla Commissione Europea andrebbe a ridurre drasticamente lo smaltimento.. 

Cosa chiede l’Europa

Frans Timmermans sta attualmente lavorando sul pacchetto “Green Deal” volto ad incentivare la creazione di batterie rimovibili per smartphone. Allo stato, tuttavia, il progetto rappresenta solo un’idea che a breve potrebbe diventare realtà. 

- Advertisement -

Se il progetto dovesse diventare legge, molto probabilmente cagionerebbe un danno ai produttori di smartphone i quali dovranno effettuare un lavoro di progettazione dei loro prodotti. Tutti gli smartphone attualmente hanno una batteria fissa, per crearne altri con la batteria rimovibile occorrono nuovi progetti e nuove idee. L’approccio Comunitario è sicuramente da sposare, visto il drammatico scenario costituito dai cambiamenti climatici. 

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...