Inside Out, il successo della psicologia divertente.

insideout

Incredibile il successo di Inside Out, cartone della Pixar diretto da Pete Docter, il quale ha incassato 3 milioni 878 mila euro raggiungendo un totale di 18 milioni 751 mila euro e superando tutti i film in programmazione cinematografica di questo periodo. Inoltre, secondo alcune classifiche le recensioni positive di Inside Out sono intorno al 98%, e solo negli Stati Uniti gli incassi hanno superato i 350milioni di dollari. Sembrerebbe che la storia della piccola Riley e del lavoro delle sue emozioni – Gioia, Tristezza, Disgusto, Paura e Rabbia – abbiano appassionato e allo stesso tempo in molti casi emozionato tantissimi adulti, oltre che i bambini.

Senza ombra di dubbio ciò che rende diverso questo cartone è la sua profondità nei contenuti, che porta gli adulti a ragionare sul proprio io e su quello dei loro figli. Tutto questo è reso possibile da alcune scene del film, nelle quali si vede chiaramente come la mente di tutte le persone di qualsiasi età funzioni nello stesso modo e attraverso il lavoro di determinate emozioni e di un processo di archiviazione oppure eliminazione dei ricordi. Tutti questi elementi di psicoanalisi che appaiono nel film – come ammesso dal regista – sono frutto dello studio di Freud, Jung e altri filosofi, utili per capire di più l’essere umano.

Loading...

Tuttavia, non ci si è accontentati degli studi sui grandi classici della psicologia. Infatti, stando alle dichiarazioni al New York Times di due professori di psicologia, Dacher Keltner e Paul Ekman, il regista di Inside Out li avrebbe contattati e avrebbe utilizzato – soprattutto per le scene iniziali – alcune scoperte della psicologia contemporanea, come la capacità delle emozioni di distorcere alcuni ricordi neutri.

Ciò che rende realmente fantastica questa creatura di Docter è la capacità di spiegare in modo semplice e banale argomenti complessi riguardanti il funzionamento della mente umana. E come se non bastasse, aggiunge quella comicità classica dei cartoni animati della Disney Pixar, grazie alla quale è possibile sdrammatizzare anche le storie più commoventi. Insomma, Inside Out ci insegna a riflettere sulla nostra personalità e a capire più approfonditamente come questa si sia creata, senza levarci fino in fondo il sorriso dalle labbra. Tutto questo è reso possibile dai 5 veri e propri protagonisti di questo film: le emozioni.

Di certo il grande successo di Inside Out non si fermerà qui, come è accaduto in passato per tanti altri capolavori della Disney Pixar.