Kuro-tamago: le uova nere del Giappone che allungano la vita

Cosa sono le Kuro-tamago? scopriamolo insieme

Le Kuro-Tamago sono uova sode nere di gallina. La loro particolarità è il colore nero ottenuto tramite la cottura nelle acque sulfuree Owakudani in Giappone. E’ proprio lo zolfo a rendere nero il guscio, e si dice che allungano la vita di 7 anni.

Valle termale formatasi 3 mila anni fa

La valle termale Owakudani si è formata circa 3 mila anni fa a seguito di una grande eruzione del monte Hakone. Owakudani è ancora attivo con pozze di acqua bollente ricche di zolfo e fumi vulcanici di idrogeno solforato e anidride solforosa, gli abitanti del posto dicono che mangiare un uovo sodo nero allunghi la vita di ben sette anni.

- Advertisement -

Owakudani: Posto turistico

I turisti possono visitare la valle. L’accesso a Owakudani avviene tramite una funivia di Hakone o tramite un autobus con partenza dalla stazione di Odawara fino alla stazione di Owakudani. Per i turisti infatti c’è una strada che porta direttamente al centro termale.

Fino a poco tempo fa si poteva percorrere il sentiero di 1 km ma nel 2015 è stato chiuso a causa di una maggiore attività vulcanica. Ma dalla funivia (funitel) è possibile avvicinarsi nel punto in cui vengono bollite le uova a partecipare al consumo di uova. Il Funitel inoltre offre un panorama mozzafiato una vista del Monte Fuji e la relativa bocca di zolfo sotto ai piedi dei visitatori.

- Advertisement -

Il sito turistico di Owakudani come abbiamo detto è stato chiuso nel 2015 precisamente a maggio e ha riaperto il 27 aprile 2016 ma non del tutto. Infatti non è possibile camminare vicino alle pozzette di zolfo a causa di crolli. E sconsigliato alle persone con asma, bronchiti, donne incinte, persone con pacemaker di entrare nella valle a causa dell’elevata attività vulcanica.

Leggi anche: I cibi più cari al mondo

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura