La truffa degli operatori: Basta un click per azzerare il proprio credito

Gli operatori telefonici Tim, Wind, Vodafone e Tre sotto accusa. Truffe creata ad hoc a danno dei clienti

Capita sempre più spesso che gli operatori telefonici come Tim, Wind, Vodafone e Tre raggirino i propri clienti con delle truffe create a regola d’arte. In questo modo, il povero mal capitato con un semplice click si ritrova con il credito azzerrato.

Truffa degli operatori: Quando basta un click per non avere più credito

Il comportamento di Tim, Wind, Vodafone e Tre non è sicuramente esemplare, soprattutto se consideriamo che le loro truffe ai danni dei clienti sono realizzate subdolamente. Svuotare il credito telefonico dei propri utenti è anche fin troppo facile, basta attivare degli abbonamenti a giochi online, rubriche o news senza che il cliente ne sia a conoscenza.

- Advertisement -

Come? È facilissimo. L’attivazione di un servizio non richiesto avviene tramite lo spam, oppure i banner pubblicitari che si chiamano Vas. Sia chiaro, i Vas non sono gestiti da proprio operatore telefonico ma da società esterne. In sostanza, quando l’utente clicca sopra i Vas, questa società chiede e ottiene il permesso del gestore telefonico a sottoscrivere l’abbonamento e prendersi i soldi.

Non sempre l’utente si accorge di avere attivato un abbonamento, quindi si consiglia di prestare molta attenzione quando si naviga in internet. Infatti basta un semplice, involontario click per ritrovarsi senza credito telefonico.

- Advertisement -

L’intervento dell’AGICOM

Per riuscire ad arginare queste pratiche, che diciamolo sono molto scorrette, è intervenuta l’AGICOM che per tutelare gli utenti ha multato, salatamemente, gli operatori.

Se l’utente si accorge immediatamente di avere attivato un servizio in abbonamento, deve contattare immediatamente il proprio gestore telefonico. In questo modo, non solo si potrà richiedere di bloccare sia gli abbonamenti attivi sia quelli futuri, ma avere anche diritto a un rimborso.

- Advertisement -

Quindi, un altro consiglio è quello di controllare periodicamente l’App ufficiale del proprio gestore, in modo tale da tenere sott’occhio il saldo del proprio credito telefonico.

Leggi anche Consumatori e tutele: la parola agli esperti

Fabri Fibra: online il video ufficiale, Una fotografia neorealista del nostro...

E' online  sul canale YouTube di FABRI FIBRA (https://youtu.be/n3CEdEGrTug) il cortometraggio ufficiale di “IN ITALIA 2024” (https://epic.lnk.to/initalia2024 Epic Records Italy/Sony Music Italia), la nuova versione...