Lampada di sale falsa? Ecco come riconoscerla e dove comprarla

L’unica vera lampada di sale è quella che viene prodotta con il sale proveniente dalle miniere dell’Himalaya. Quando si compra, oltre alla forma e al colore è bene accertarsi che non sia un’imitazione, ma che sia davvero un prodotto originale. Come fare?

lampada di sale

Le lampade di sale non sono soltanto degli oggetti decorativi e utili per illuminare la casa, ma sono anche dei veri e propri deumidificatori naturali che hanno al proprio interno la presenza di sale rosa dell’Himalaya. Quelle che troviamo in commercio hanno una forma piramidale o cilindrica ed emettono una luce di colore arancione. Il sale presente nelle lampade assorbe naturalmente l’umidità.

Le lampade di sale vengono fabbricate con salgemma proveniente dall’Himalaya, un sale che si è formato naturalmente nel corso di milioni di anni a causa della progressiva ascesa della catena montuosa e del ritirarsi del mare.

Lampade di sale benefici

  • Riducono l’umidità dell’ambiente
  • Aiutano a purificare l’aria di casa
  • Diffondono nell’ambiente energie positive
  • Creano un’atmosfera rilassante
  • Emanano una gradevole luce soffusa
  • Favoriscono la concentrazione e la produttività
  • Stimolano la creatività e la gioia di vivere
  • Donano una piacevole sensazione di benessere
  • Emettono nell’aria ioni negativi
  • Stimolano il sistema immunitario
  • Aiutano a respirare meglio in caso di asma e allergie
  • Contribuiscono a proteggerci dall’inquinamento elettromagnetico

Lampade di sale prezzi

I prezzi delle lampade di sale possono variare molto a seconda delle dimensioni della lampada in questione e in base al peso. I prezzi vanno dai 10 ai 20 euro per le lampade più piccole e dai 30 ai 60 euro circa per le lampade più grandi, che contengono una maggiore quantità di sale.

Lampada di sale dove comprarla

Potete comprare le lampade di sale nei negozi di articoli per la casa, nei negozi diprodotti naturali e nei numerosi shop online.

Lampada di sale falsa?

Ecco 4 elementi per riconoscere subito se si tratta di una lampada di sale falsa o autentica.

  • Brillantezza della luce: una delle principali caratteristiche delle lampade di sale è di non generare una luce forte in grado di illuminare un ambiente da sola, ma produce un’illuminazione irregolare e ovattata. Se la lampada di sale che avete produce invece una luce intensa, probabilmente non è originale.
  • Resistenza agli urti: le lampade di sale sono molto fragili, un urto con qualsiasi oggetto o una caduta provoca danni enormi alla lampada. Se la vostra sia estremamente resistente agli urti o alle cadute, probabilmente è un falso.
  • Resistenza all’umidità: la lampada di sale per sua natura assorbe umidità. Se invece rimane asciutta in un ambiente molto umido, vuol dire che è un falso.
  • Provenienza del sale:  l’unica vera fonte del sale rosa dell’Himalaya sono le miniere di Khewra in Pakistan, per cui al momento dell’acquisto si deve avere una garanzia sulla provenienza del sale con il quale è stata fatta la lampada. Attenzione: il venditore potrebbe indicare come luogo di provenienza non quello del sale, ma quello dove è stata montata la lampada.

Acquistare una lampada di sale è oramai una pratica diffusa per aumentare il benessere fisico e purificare l’ambiente. Voi già ne possedete una o avete intenzione di acquistarla? Lasciate un commento.

Potrebbero interessarti anche