Le donne non sono donne: scandalo nel calcio iraniano

calcio-femminile[1]Lo scandalo che sta colpendo il calcio iraniano ha dell’incredibile. Infatti, secondo quanto riparta il sito internet Al Arabya, ben otto atlete della nazionale femminile sarebbe composta da otto undicesimi da uomini che non avevano ancora fatto il cambio di sesso.

In Iran infatti, è consentito che atleti nati maschi praticare discipline sportive a livello professionistico con le donne. Purché questi si siano sottoposti a interventi per il cambio di sesso, legale nel paese dal 1987.

Non è la prima volta che succede nel paese degli Ayatollah. Lo scorso anno un caso simile si è ripetuto con ben quattro atleti che si sono finti uomini.

Loading...

Il fatto che le atlete iraniane giocano con il velo e con le gambe coperte ha aiutato a nascondere il segreto.

 

Potrebbero interessarti anche