Lettera choc del ragazzo che si è lanciato nel vuoto dal 7piano, era tutto premeditato

13349016435_f1985273c7_o

Lettera choc del ragazzo che si è lanciato nel vuoto portando con sè la sua ex ragazza, era premeditato

Pietro di Paola e Alessandra Pelizzi: il salto nel vuoto dal settimo piano era premeditato dal ragazzo, come ha scritto nella lettera lasciata ai genitori

Qui alcuni passaggi delle tre pagine scritte dal ragazzo e lasciata ai suoi genitori

Loading...

pietro

Scrivo queste parole non per essere ricordato…Soprattutto perché dopo questa sera i ricordi sarebbero tutti negativi credo…Un odio così forte da essere felice di sacrificare la propria vita per far provare all’altro la vera tristezza…..Voglio che provi terrore prima di dire addio a tutto
Non mi sono lanciato con lei subito ma anzi le ho prima fatto provare il terrore di perdere tutto amici, famiglia e futuro….. Se la rincontrassi dall’altra parte la odierei ancora? No, il mio sfogo è finito nel momento in cui ho saltato.

Lascio un piccolo consiglio finale…..Sì, lo so che fa impressione, ma pensò sarà utile sia alle future vittime che ai forse futuri carnefici: dubitate di quelli che ridono sempre a volte non possono semplicemente fare altrimenti e nel frattempo, perderanno l’anima.